martedì, 29 luglio 2014 home

Partner hotel

Sertorelli Sport Hotel   Breuil Cervinia (Ao)
 
La Torretta Hotel   Challand Saint Anselme (Ao)
 
IL TUO HOTEL QUI attiva la campagna, fatti conoscere!
 

Marcialonga 2009: 6000 fondisti nella valli di Fiemme e Fassa

record rosa, con oltre mille donne al via

lunedì, 12 gennaio 2009

 
0 voti
 
Ingradisci l'immagineVisualizza la fotogallery...
 
 

La Marcialonga sta vivendo le ultime settimane prima del via del 25 gennaio con grande tranquillità esteriore, in realtà le riunioni operative si susseguono in continuazione perché, oltre alla gestione ordinaria di un grande evento, c’è il gran numero di partecipanti per i quali occorre organizzare ristori, trasporti e tutti i servizi tecnici.

Ultimo in ordine di tempo il “meeting” con la produzione televisiva. Attorno al tavolo a Predazzo si sono riuniti il management della Marcialonga, la regista RAI Anna Cristina Giustiniani, i tecnici della produzione e i piloti degli elicotteri. Confermata anche quest’anno la diretta su RAI 3, collocata nel palinsesto tra le gare di Coppa del Mondo di sci alpino, con qualche “finestra” in occasione dei passaggi più significativi. Sono inoltre programmate anche due ore su Rai Sport Più per valorizzare maggiormente la cronaca di gara della Marcialonga, con la sua lunga sgroppata di 70 chilometri attraverso le valli di Fassa e di Fiemme in tecnica classica, da Moena a Cavalese.

Ma c’è di più. La Marcialonga, quest’anno alla 36.a edizione, sta già pensando al quarantesimo anniversario, un anno davvero “speciale” anche perché concomitante con i Campionati del Mondo di Fiemme 2013. È ormai deciso, alla vigilia dell’edizione numero 40 ci sarà il debutto della “Marcialonga Story”, una gara nella gara, a cui si potrà partecipare solo con abbigliamento e sci d’epoca. Il regolamento è ancora in fase di realizzazione, lo si affronterà dopo il 25 gennaio. Certo è che, appena si è sparsa la voce, è già cominciata la caccia ai materiali d’epoca.

Quella del 2009 è una Marcialonga da record sotto un altro punto di vista: per la prima volta nella storia delle 36 edizioni la partecipazione delle donne ha superato le mille unità. In tutte, afferma con orgoglio il direttore generale Gloria Trettel, sono ben 1.032, segno che la Marcialonga piace davvero anche al gentil sesso.

Seimila partecipanti, dei quali 3.900 stranieri e oltre mille donne, dunque, questi sono dati che contano. Sul sito della gara oltre alle informazioni aggiornate è disponibile la lunga lista degli iscritti, anche perché i numeri della Marcialonga sono sempre stati reali.

L’orario di partenza del 25 gennaio è stato posticipato alle ore 8.25 per esigenze televisive, ed anche questa è una novità fresca di oggi.

La vigilia (sabato 24) sarà come sempre intensa: alle 13.30 sarà il momento della Marcialonga Stars, la manifestazione a scopo benefico con la presenza di campioni e personaggi famosi, poi alle 14.30 l’invasione pacifica dei mini marcialonghisti e la sera, alle 18.00, la cerimonia di apertura che quest’anno avrà luogo a Varena.

In quanto a pronostici, tutto sembra prevedere una nuova “lotta in famiglia” in stile norvegese: Joergen ed Anders Aukland sono da qualche anno i padroni dell’albo d’oro, ma per i big c’è ancora tempo, dipende dalle concomitanze di Coppa del Mondo e dalle convocazioni degli atleti. Comunque, si sa, la Marcialonga è soprattutto la gara degli amatori, e i numeri lo confermano.

a cura di

Visualizza la mappa

Altre informazioni
Marcialonga 2009
Sito web: http://www.marcialonga.it

Stampa...
 
DiscoveryAlps, periodico web dell'arco alpino - Editore Netycom s.r.l. P.IVA 13239050159
© 2001 - 2014 all rights reserved