domenica, 21 settembre 2014 home

Partner hotel

Hotel Miramonti   S.Maria Maggiore (Vb)
 
IL TUO HOTEL QUI attiva la campagna, fatti conoscere!
 
Sertorelli Sport Hotel   Breuil Cervinia (Ao)
 
La Torretta Hotel   Challand Saint Anselme (Ao)
 

La Sellaronda Skimarathon 2010 in ricordo di Diego Perathoner

mercoledì, 27 gennaio 2010

 
1 voti
 
Ingradisci l'immagineVisualizza la fotogallery...
 
 

Il 26 dicembre la montagna, a lui tanto cara, ha spezzato la vita di Diego Perathoner, insieme a quelle di Alex Dantone, Erwin Riz e Luca Prinoth. Su questa tragedia si è detto e scritto tanto. Il mondo dello scialpinismo piange la scomparsa dell’ideatore e organizzatore della Sellaronda Skimarathon. Era una sua creatura, e proprio nel suo ricordo si è deciso che occorre proseguire. “Inant con tia idees” che in ladino, lingua madre di Diego Perathoner, significa “avanti con le tue idee”.

In questo momento delicato, alla presidenza è stato chiamato Alfredo Weiss, presidente anche di Marcialonga, fassano e ladino come Diego, appassionato di montagna e competente organizzatore. Per il futuro, si deciderà dopo la 15.a edizione del 5 marzo. Dunque “The race must go on” perché è giusto che sia così.

Come aveva disposto Diego, quest’anno è stato risolto con una decisione salomonica il problema delle iscrizioni, solitamente prese d’assalto e “bruciate” in pochissimi minuti dagli appassionati che non volevano assolutamente mancare all’epica gara. Le iscrizioni apriranno il 25 gennaio (ore 8.30) e chiuderanno il 1° Febbraio alle ore 12.00. Poi alla presenza di un notaio, senza precedenza alcuna, saranno estratte a sorte le 280 coppie ammesse al via, a differenza del passato quando invece venivano ammessi gli atleti più “veloci” ad iscriversi.
La gara del 2010 ricalca le precedenti edizioni.

Partenza mass start delle 280 coppie da Canazei, e poi via verso il Passo Sella (2.174 m.), poi giù in discesa puntando su Selva Gardena e nuovo scollinamento a Passo Gardena  a 2.298 metri, quindi successiva discesa verso Corvara, su verso il Campolongo con lo scollinamento a Bec De Roces a 2.080 m.,  per puntare su Arabba con l’ultima salita del Pordoi (2.239 m.) e arrivo in centro a Canazei, dopo aver affrontato 42 chilometri, ma soprattutto un dislivello di oltre 2.700 metri.

a cura di

Visualizza la mappa

Altre informazioni
Sellaronda Ski Marathon
Sito web: http://www.sellaronda.it

Stampa...
 
DiscoveryAlps, periodico web dell'arco alpino - Editore Netycom s.r.l. P.IVA 13239050159
© 2001 - 2014 all rights reserved