giovedì, 24 luglio 2014 home

Partner hotel

La Torretta Hotel   Challand Saint Anselme (Ao)
 
Sertorelli Sport Hotel   Breuil Cervinia (Ao)
 
IL TUO HOTEL QUI attiva la campagna, fatti conoscere!
 

Gran fondo Val Casies 2009: dal 13 al 15 febbraio

giovedì, 15 gennaio 2009

 
0 voti
 
Ingradisci l'immagine
 
 

Forse è azzardato parlare di successo ancora prima del via, ma alla Gran Fondo Val Casies si respira aria di grande ottimismo. Portato dalle abbondanti nevicate di un inverno che si è fatto rispettare appieno, prodigo di freddo e neve.

L'appuntamento con la kermesse altoatesina, come tradizione comanda, è per il terzo weekend di febbraio (venerdì 13, sabato 14 e domenica 15), con la City sprint di Monguelfo (quest'anno gara FIS) ad aprire le danze nella serata del venerdì, seguita il sabato dalla 30 km in tecnica classica, mentre a chiudere il programma sarà come sempre la gara in skating, con la possibilità di scelta tra il percorso di 30 km e quello di 42 km.

Lo scorso anno furono 2040 i partecipanti totali, 27 invece le nazioni rappresentate nella starting list, col contatore delle iscrizioni a salire a quota 39.735, cifra raggiunta sommando i fondisti che hanno preso parte alle 25 edizioni finora disputate.

Quest'anno verrà dunque superata quota 40.000, già motivo di grande orgoglio per gli organizzatori che, ad oggi, stanno registrando un 30% in più di iscritti rispetto al medesimo periodo di un anno fa. Ecco spiegato, in breve, il grande ottimismo del presidente del comitato organizzatore Walter Felderer e dei suoi collaboratori, merito anche di alcune novità apportate proprio per l'edizione 2009 e decisamente apprezzate dal pubblico dei fondisti.

La prima, nonché quella che ha riscosso maggiore successo, è rappresentata da “Just for Fun”, una gara senza classifica per gli appassionati che non amano il cronometro. Atleti che, da quest'anno, potranno indossare un semplice pettorale colorato e presentarsi al via della 30 km in skating della domenica. Per loro, nessuna classifica ed un semplice pettorale colorato (senza numero), mentre saranno invece garantiti tutti i servizi di assistenza tecnica, sciolinatura, ristoro ed anche il “pasta party” finale, vero fiore all'occhiello dell'organizzazione altoatesina, pronta ad offrire anche quest'anno un ristoro finale da cucina d'albergo.

Apprezzata, poi, è anche l'altra iniziativa, “Bus & Run”, con uno speciale pullman che partirà da Verona (partenza ore 5.20 dal casello Verona Nord) e farà tappa ai caselli autostradali di Rovereto Sud (ore 6.05), Trento centro (6.30) e Bolzano sud (7.15). L'arrivo in Val Casies alle 9.00, con tanto di distribuzione dei pacchi gara direttamente sull’autobus. Nel pomeriggio il viaggio di ritorno (partenza ore 16.00).

Per quanto riguarda i percorsi, sono confermati quelli degli anni passati, sempre apprezzati dal pubblico dei fondisti, che non troverà particolari difficoltà su quello di 30 km, quanto piuttosto dolci saliscendi, con la possibilità di lasciarsi catturare dalle bellezze naturalistiche della vallata altoatesina. Quello di 42 km, invece, presenterà nel finale la salita di Santa Maddalena, storico giudice di gara per gli uomini di testa, capace di imporre la definitiva selezione e di lanciare verso la vittoria chi ancora ha qualche energia da spendere.

Intanto proseguono le iscrizioni, ricordando che alle due gare di 30 km saranno ammessi anche atleti fino ai 16 anni, mentre alla 42 Km solo gli “over 18”. Per tutti, la possibilità di iscriversi on-line sul sito della gara.

a cura di

Visualizza la mappa

Altre informazioni
GranFondo Val Casies
Sito web: http://www.valcasies.com

Stampa...
 
DiscoveryAlps, periodico web dell'arco alpino - Editore Netycom s.r.l. P.IVA 13239050159
© 2001 - 2014 all rights reserved