Select Page

Valle d’Aosta

In DiscoveryAlps Valle d’Aosta, fotografie, news, manifestazioni, eventi, offerte e curiosità dalla Vallè. Pila, Courmayeur, Cervinia, Cogne, Gressoney, il Monte Bianco. E poi lo sci estivo ai piedi del Cervino, tra Cervinia e Zermatt, i sentieri, le feste, lo slalom paralleo di Natale dia Coppa del Mone, Pila. E ancora itinerari per trekking e mountain bike


Festa Grivel a Courmayeur

Festa Grivel a Courmayeur

Il 5 agosto 2018 si celebrano i duecento anni di continuità e innovazione firmati Grivel a Courmayeur. Alle 17 nella storica sede della Società delle Guide di Courmayeur si parlerà degli aspetti tecnici per poi raggiungere l’espace Grivel

Classifica Monte Rosa Walser Trail

Classifica Monte Rosa Walser Trail

Gianluca Galeati & Luca Manfredi Negri vincono ex aequo l’edizione 2018 della Monte Rosa Walser Trail sulla distanza principe di 114km (8240mD+). Al femminile un’unica regina, la valtellinese Laura Besseghini. Classifiche online

Grivel alla Fiera Friedrichshafen 2018

Grivel alla Fiera Friedrichshafen 2018

Vi raccontiamo la Fiera Outdoor 2018 di Friedrichshafen attraverso una carrellata di fotografie, per presentarvi alcune delle novità Spring Summer 2019 dell’azienda Valdostana Grivel, nell’anno del bicentenario. Alcuni prodotti sono già in vendita nel corso di questa estate 2018

Funivia Monte Bianco: un sogno da vivere sulle Alpi

Funivia Monte Bianco: un sogno da vivere sulle Alpi

Attive dal 1958, e ora completamente rinnovate in modo rivoluzionario, le funivie del Monte Bianco rappresentano un avveneristico collegamento tra Courmayeur a Chamonix. Una grande opera d’ingegneria, che consente a chiunque di ammirare e attraversare il massiccio più alto d’Europa

Abele Blanc: con Grivel in vetta agli 8000

Abele Blanc: con Grivel in vetta agli 8000

Nel bar di Aymavilles, dove risiede, c’è un angolo riservato ad Abele Blanc, alpinista e himalaysta valdostano, il primo e per ora unico in Valle d’Aosta ad avere completato la collezione degli Ottomila. Oltre alle foto delle sue spedizioni, in una bacheca ci sono un paio di ramponi e una piccozza Grivel

Parco Nazionale Gran Paradiso: primo parco italiano

Parco Nazionale Gran Paradiso: primo parco italiano

Attorno alla vetta del Gran Paradiso, in un territorio di oltre 70.000 ettari distribuiti in cinque vallate, in parte in Valle d’Aosta e in parte in Piemonte, nel 1922, dopo essere stato riserva reale fin dal 1856, è nato il Parco Nazionale del Gran Paradiso, il primo...
Grivel: la storia delle piccozze da alpinismo

Grivel: la storia delle piccozze da alpinismo

1818-2018, un bicentenario che poche aziende possono celebrare. Tra di esse c’è la Grivel di Courmayeur, storica fabbrica di piccozze e ramponi e oggi di altre attrezzature per l’alpinismo. Vi raccontiamo la storia delle piccozze

Albergo La Barme di Valnontey

Albergo La Barme di Valnontey

E’ l’albergo e ristorante La Barme di Valnontey – Cogne la prima struttura ad aver ottenuto in Valle d’Aosta il marchio Ecolabel UE. L’eccezionale risultato è stato possibile grazie al supporto dell’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso

Parco Nazionale Gran Paradiso: programma gite guidate

Parco Nazionale Gran Paradiso: programma gite guidate

Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, tra valle d’Aosta e Piemonte, la natura è pronta ad accogliere i visitatori con i profumi e i colori della primavera, tra distese innevate e prime fioriture. Il lungo inverno ha i giorni contati e così, con la Guida del Parco, Gianni Tamiozzo, è possibile vivere escursioni di primavera per immergersi nella natura, tra gli animali selvatici, usando ancora le racchette da neve

Yoga e ciaspole al Gran Paradiso

Yoga e ciaspole al Gran Paradiso

Nel Parco Nazionale Gran Paradiso, a Ceresole Reale, dal 3 al 25 marzo, Yoga e ciaspole, per unire la disciplina dello yoga con l’attività delle ciaspole, per attivare corpo e mente in un contesto di natura incontaminata

Fotografie grande nevicata sulle Alpi: 9 gennaio 2018

Fotografie grande nevicata sulle Alpi: 9 gennaio 2018

Fotografie grande nevicata sulle Alpi 9 gennaio 2018. Ecco alcune fotografie scattate dalle webcam attive in diverse località di montagna. Gli accumuli sono davvero consistenti, soprattutto sul comparto occidentale dell’arco alpino, con punte superiori ai 150 cm...