Select Page

Sci alpino

DiscoveryAlps vi aggiorna dalle principali località sciistiche delle Alpi. Il portale pubblica news e fotogallery relative a manifestazioni sulla neve, tra cui: coppa del mondo di sci alpino saslong classic in Val Gardena, gare di Bormio, Adelboden, Campiglio, Sankt Moritz, Gardenissima, Gigantissimo. E ogni settimana il punto con i risultati della Coppa del Mondo di sci.


Benvenuti a Sestriere

Benvenuti a Sestriere

Si avvicina il momento di Sestriere e così anche il momento della verità: Maier e Miller si giocheranno tutto sulle piste piemontesi, che per quasi una settimana ospiteranno il grande circo bianco. L’ultima libera e l’ultimo superG di Kvitfjell, in Norvegia, non sono serviti a consegnare il bottino nelle mani del vincitore che sarà. La situazione: Maier è primo con 1165 punti; Miller è a ruota con 1098 e poi Eberharter fa il terzo incomodo con 1083 punti, ossia 20 in più rispetto a Raich (1063)

Karbon giù dal podio per un soffio

Karbon giù dal podio per un soffio

Porta il sorriso un po’ amaro di Denise Karbon la domenica italiana dello sci rosa. Se la gara fosse stata limitata alla sola prima manche, la sciatrice di Castelrotto avrebbe portato a casa una bella vittoria dalle piste di Are, con l’ultimo gigante di coppa. A metà della gara Denise era infatti prima: sciata impeccabile e precisa, senza spazio per errori. Ma la seconda manche è fatale, soprattutto nell’ultimo tratto e fa slittare la nostra azzurra al quarto posto, che le permette tuttavia di risalire al terzo nella classifica si specialità

SlaloMILLER

SlaloMILLER

Lo salom di St. Anton, in Austria, si tinge di stelle e strisce e mette in piazza un Bode Miller che di più non si può. Il campione americano torna così alla vittoria in una specialità che lo aveva lasciato a bocca asciutta per due anni

Ragazzi delle Alpi crescono

Ragazzi delle Alpi crescono

<“Sono commosso, quando ero piccolo il podio di Adelboden era un sogno per me: ora su quel podio ci sono io”. Queste le parole di Masimilano Blardone, secondo nello spettacolare slalom gigante in terra elvetica, alle spalle del portento finlandese Kalle Palander. Bravo, sotto la pioggia, anche l'azzurro Manfred Maoelgg

Rocca meno rosso

Rocca meno rosso

Una gara mal interpretata e un brutto errore sul finale della seconda manche: questa la sintesi del 13esimo posto di Giorgio Rocca nello slalom di Kitzbuehel. L’atleta azzurro fa una gara sotto tono e perde il pettorale rosso di leader di specialità, ora sul petto di Palander

Rocca si sgretola nella prima manche

Rocca si sgretola nella prima manche

Delusione per la domenica azzurra dello sci. Delusione Giorgio Rocca, dal quale ci si aspettava bissasse il successo di domenica scorsa a Chamonix. E anche la libera femminile non regala grandi emozioni. Kostner solo decima

“Rocca-forte” dello sci italiano

“Rocca-forte” dello sci italiano

Una domenica bestiale, una domenica all’insegna di Giorgio Rocca per portare alla ribalta colori italiani sulle nevi di Chamonix. Ora non sembra essere più un caso: gli atleti italiani dello sci sono partiti in questa stagione col piede giusto. Giorgio Rocca, dicevamo

Sì sciare, ma col casco

Sì sciare, ma col casco

Dopo aver superato la votazione alla Camera la scorsa primavera, il provvedimento “Norme in materia di sicurezza nella pratica degli sport invernali da discesa e da fondo” è stato infatti appena licenziato: casco, assicurazione, segnaletica e attrezzatura obbligatoria per i ‘fuori pista’

Davide Simoncelli: WOW!

Davide Simoncelli: WOW!

Seppur con qualche giorno d’anticipo, il regalo sotto l’albero ce lo ha messo il giovane Davide Simoncelli, che giù per l’Alta Val Badia ha messo, domenica, tutti in fila dietro di sé. Una gara impeccabile quella del giovane sciatore azzurro, che gli ha permesso di dar la ‘paga’ al finlandese Palander (secondo) e all’inesauribile Bode Miller, non meglio del terzo piazzamento

Con gli sci ai piedi e la card in tasca

Con gli sci ai piedi e la card in tasca

Una poderosa perturbazione atlantica, rinvigorita da correnti artiche, ha depositato grandi quantitativi di neve in molte località alpine. Sulle Alpi occidentali, in Val d’Ossola e Valle d’Aosta, si segnalano sino a 80 cm di neve fresca caduti in meno di 24 ore. E’ il momento di scndere in pista con gli sci ai piedi e DiscoveryAlps Card in tasca

A Park City vince Miller

A Park City vince Miller

Bode Miller vince sulle nevi di casa il secondo gigante di stagione. Rocca è terzo nello speciale; Blardone sesto in gigante

Santa Caterina avrà il suo Mondiale

Santa Caterina avrà il suo Mondiale

Santa Caterina Valfurva rinuncia ufficialmente alle gare di Coppa del Mondo del prossimo febbraio ma conferma lo svolgimento della rassegna iridata. “E’ stata una decisione sofferta” ammette Beppe Bonseri, Direttore Generale di Bormio 2005 Lombardia. “Adesso dovremo lavorare al meglio: per i Mondiali non ci saranno problemi”

Gli azzurri a Soelden

Gli azzurri a Soelden

A pochi giorni dall’avvio della nuova stagione agonistica 2003-2004, la squadra azzurra svela i convocati per l’esordio austriaco di Soelden

La ricerca della linea ideale

La ricerca della linea ideale

Si apre, a fine ottobre, la nuova stagione dello sci alpino, tra atleti infortunati e italiani annunciati in ottima forma. E’ il ghiacciaio di Soelden, in Austria, ad ospitare il consueto prologo. Mentre Bormio 2005 inforca tra i rigidi “paletti” del Parco Nazionale dello Stelvio

Sci Management n.8

Sci Management n.8

E’ in linea il nuovo numero di Sci Management, la rubrica realizzata in collaborazione con la rivista mensile “SCI”.

In questo numero si parla di:

– Ski Utah: stagione positiva

– + 4,1 per cento le vendite di attrezzi e abbigliamento negli Usa

– Al via la stagione nell’emisfero australe

– Una funivia a due piani da Les Arcs a La Plagne

– Una nuova stazione sciistica in Azerbaijan

– Al via progetto per resort internazionale in Siberia

– Svizzera: stagione positiva

– Il business dello sci raddoppia in Cina,

ma durerà?

– Ottima stagione in Finlandia

Sci Management n.7

Sci Management n.7

E’ in linea il nuovo numero di Sci Management, la rubrica realizzata in collaborazione con la rivista mensile “SCI”.

In questo numero si parla di:

– Bormio 2005: il punto dell’assessore Zanello

– Fila comprata da un fondo statunitense

– Corso di winter mountain management a Bergamo

– Fiemme 2003: positivo il bilancio

La Coppa del Mondo di sci alpino volge al termine. In Norvegia, sulle nevi ex-olimpiche di Lillehammer, gli atti finali su tracciati perfettamente innevati. I giochi sono ormai fatti: in campo femminile Janika Kostelic si afferma in classifica generale sulla diretta inseguitrice Karen Putzer. Stephan Eberharter vince per il secondo anno consecutivo la coppa maschile

Fis Carving Cup 2003

Fis Carving Cup 2003

Barbara Merlin e Ignaz Ganahl vincono la sesta tappa. Abetone (PT) 9 marzo 2003 – Ancora Merlin, ma questa volta è Barbara a salire sul primo gradino del podio, dopo che Alessandra aveva fatto sue le prime 5 gare della stagione.

sicurezza sulle piste

sicurezza sulle piste

Aumentano sempre più i gravi incidenti sulle piste da sci. Troppi sciatori? Materiali sempre più efficienti? Mancanza di disciplina? Qualunque sia la risposta, arriva una legge, una specie di codice stradale applicato alle piste da sci: niente alcol, segnaletica in pista, assicurazione per i gestori degli impianti e casco obbligatorio per i più piccoli…