Select Page

Eventi Running


Primiero Dolomiti Marathon 2022

Primiero Dolomiti Marathon 2022

Sabato 2 luglio il trail running nel Parco Naturale di Paneveggio. Quattro percorsi con uno spettacolo naturale garantito. Ancora imbattuti i record di Cassol e Bani.

VUT 2022: tante novità e nuove date

VUT 2022: tante novità e nuove date

In Valmalenco è tempo di ultra distanze lungo antichi sentieri. Format vincente non si cambia, ma nuova data. Rispetto agli altri anni, la corsa in natura “long distance” all’ombra del Pizzo Bernina slitta di una settimana al 29 e del 30 luglio

Valgrosina Trail 2022

Valgrosina Trail 2022

Al via la prima edizione di Valgrosina Trail, un evento molto atteso dai runner lombardi e non solo. La data da segnarsi in rosso in agenda è sabato 6 agosto

Trail Anello del Resegone 2022

Trail Anello del Resegone 2022

Insieme alla Creste del Resegone Skyrace, domenica 12 giugno 2022, torna il Trail Anello del Resegone, seconda edizione, un percorso ad anello da 15,8 km che, partendo da Brumano, passerà in prossimità del rifugio Resegone

Creste del Resegone Skyrace 2022

Creste del Resegone Skyrace 2022

Dopo due anni di stop causa pandemia, domenica 12 giugno, partenza ore 9.00 dal campo sportivo di Brumano, torna la Creste del Resegone Skyrace, spettacolare e panoramica gara di corsa in montagna sulla vetta della Valle Imagna

Cortina Dobbiaco Run 2022

Cortina Dobbiaco Run 2022

La Cortina Dobbiaco Run ritorna alla sua data originale. Dal 3 al 5 giugno a Dobbiaco (BZ) si svolgerà il weekend dedicato alla 22^ “Corsa nelle Dolomiti”

Monte Zerbion Skyrace e Vertical
 2022

Monte Zerbion Skyrace e Vertical
 2022

Bruno Brunod, Dennis Brunod e Jean Pellissier tante volte si sono allenati sul Monte Zerbion e sugli stessi sentieri che a maggio ospiteranno la prima edizione di un evento dedicato a chi ama correre in montagna.

Pasturo Rifugio Brioschi VK2 2022

Pasturo Rifugio Brioschi VK2 2022

Sono aperte le iscrizioni per il Pasturo – Rifugio Brioschi VK2. Dopo due anni di stop causa Covid torna la scalata al Grignone “tutt d’un fià”, come amano definirla i “local”.