Select Page

Dopo il secondo posto ottenuto nel gigante di sabato 8 marzo, l'ennesimo podio di stagione, Manfred Moelgg ha raggiunto la prima vittoria nella massima serie dello sci mondiale. L'occasione propizia per lo sciatore di San Vigilio di Marebbe (Bz) è stata lo speciale odierno di Kranjska Gora, in Slovenia.

Manfred ha dominato in entrambe le manche, chiudendo primo davanti al croato Ivica Kostelic e all'austriaco Marcel Hirscher. Il successo odierno rappresenta per Moellg un risultato tanto agognato, inseguito durante l'intera stagione di gare e sfiorato in diverse prove in cui l'altoatesino delle fiamme gialle è salito sul podio. 10 quelli raccolti sino ad oggi in Coppa del Mondo.

Alla vigilia della prove finali di Bormio, Manfred Moellg è quarto nella classifica generale della Coppa del Mondo di sci alpino, secondo in quella di speciale a soli 21 punti dal francese Grange Jean-Baptiste e terzo nel ranking dello slalom gigante a 38 punti da Ted Ligety. Per lui la possibilità di concorrere in entrambe le discipline per conquistare una coppa di specialità.

Molto positive anche le gare di Cristian Deville, ottavo e di Giorgio Rocca, decimo. Lo slalom speciale di chiusura si svolgerà il prossimo 15 marzo sulle nevi di Bormio Valtellina, ove si disputano le Grand Finals della stagione 2007/2008.

La classifica dello slalom speiale di Kranjska Gora in fis-ski.com