Select Page

Correre per molte persone è un vero e proprio stile di vita. Per alcuni atleti, tale attività, si accompagna alla scoperta delle montagne, attraverso ambienti selvaggi e incontaminati. Dynafit coglie a pieno lo spirito trail con l’iniziativa Speed Transalp: dal 2 al 6 settembre 2016, l’azienda di riferimento nel mondo degli sport alpini, invita gli appassionati di trail running a partecipare ad una corsa di attraversamento delle Alpi. Dalla Zugspitze a Merano, un tour che a piedi richiede generalmente sette giorni, ma che il team Dynafit proverà a farvi concludere in soli tre giorni. Runner e sportivi di tutti i paesi possono candidarsi per questa sfida dal 21 maggio al 15 luglio sul sito speedtransalp.dynafit.com.

Il team di trail runner guidato da guide e atleti Dynafit proverà ad attraversare le Alpi dalla Germania all’Italia in soli 3 giorni, affrontando 85 km e 6700 metri di dislivello.  Punto di partenza della Speed Transalp sarà Garmisch-Partenkirchen, la mattina del 6 settembre. Da lì si attraversà la Zugspitze (2.962 m), per arrivare a Sellrain, in Austria. Il secondo giorno i runner, passando per lo Schafgrübler (2.922 m) e il rifugio Franz-Senn Hütte, raggiungeranno la valle Stubaital. L’ultima tappa, il terzo giorno, porterà i partecipanti in Italia, fino a Passo Rombo, attraverso lo Schaufeljoch (3.165 m), Windachscharte e Schneeberg. L’arrivo è previsto per lo stesso giorno a Merano.

Accompagnatori d’eccezione due guide professioniste e l’atleta Dynafit Javier Martin, che, da esperto agonista, dispenserà preziosi consigli sul tema trail running. Saranno selezionati sei partecipanti tra tutti i candidati, provenienti da diversi paesi. I fortunati vincitori del concorso riceveranno in regalo un equipaggiamento da trail running per un total look Dynafit dalla testa ai piedi, verranno ospitati per quanto riguarda vitto e alloggio e il brand si farà carico del trasporto per il ritorno da Merano al punto di partenza del viaggio: Garmisch-Partenkirchen.

Il team Dynafit della Speed Transalp è sponsorizzato dall‘ufficio delle Guide alpine di Hindelanger, partner del brand da anni, dalla scuola di alpinismo „Die Bergführer“ e da Polartec.