Select Page

Luserna / Lusérn è l’ultima isola linguistica cimbra, nella quale sopravvive l’antica lingua medio alto tedesca importata nelle Prealpi veneto-trentine dai coloni bavaresi, immigrativi all’inizio dello scorso millennio. È al centro degli altipiani che si estendono tra Folgaria-Lavarone e Asiago, tra la Valsugana e la Valdastico.

Offre un ambiente incontaminato di grande bellezza, attraversato da piacevoli e comode stradine forestali e sentieri, ideali per passeggiate, escursioni e nordic walking, ove si alternano prati, boschi e malghe. È un luogo ideale per un soggiorno all’insegna del relax ma con possibilità di svolgere, nelle immediate vicinanze, anche sport invernali (Centro Fondo Millegrobbe – Ski Center Lavarone – Luserna – Vezzena) e passeggiate con ciaspole.

Molto ampia e interessante è anche l’offerta culturale con le mostre del museo Centro Documentazione (aperto tutti i giorni, da Pasqua a Ognissanti), la Casa Museo, la Pinacoteca e il Forte Werk Lusérn con gli avamposti Oberwiesen e Viaz.

Articolata e di qualità è l’offerta gastronomica dei nove pubblici esercizi.

foto credits alpecimbra.it

Share This