Select Page

Durante il Walsertreffen, che si svolgerà ad Alagna i prossimi 21-22-23 settembre, per la prima volta i Walser canteranno il loro inno. Il testo e la musica, sono stati concordati tra le diverse comunità Walser, non solo quelle piemontesi quindi, che in quell’occasione si esibiranno in un canto comunitario.

Il testo dell'inno Walser:

I Walser molti molti secoli fa sono andati oltre i passi in terre straniere
Hanno abbandonato la valle natia
E si sono stabiliti in posti lontani
Però i modi dei Walser e il sangue dei Walser
Si conservano bene in terre straniere
Non si sa perché la gente walser sia andata così lontano
Hanno dovuto migrare o voluto andare, chi oggi lo riesce più a capire? Però i modi dei Walser e il sangue dei Walser
Si conservano bene in terre straniere
Hanno mantenuto le vecchie tradizioni
E conservano la lingua della terra natia
Così liberi e fieri come sono i Walser
Bisognerebbe trovare un altro popolo!
Oh che anche ai nostri giorni I modi dei Walser rimanessero in vita!
Oh che anche ai nostri giorni I modi dei Walser rimanessero in vita!

D’ WALSER Vor vile vile hunderk jori
Sïnd uber pass in d’fremdi g’fored Haind ihru haimat tol verloh
Und wit uweg sïnd niderg’loh Doch walser art und walser bluad
Erholte in dem fremde guat
Mu waist nid worum d’walser ljit
Sïnd g’gange sette so lang wit Si haind mïasse goh, welje goh, Wer häd dos noch hit verstoh?
Doch walser art und walser bluad Erholte in dem fremde guat
Si haind di oltu brucha p’halte Und ihru eltru sproch erholte So frj und stolz wia d’walser sind mu sette noch as volchij find!
Oh wenn doch auch in inser zit Di walser art am lebi g’blibt!
Oh wenn doch auch in inser zit Di walser art am lebi g’blibt!

L'appuntamento con le genti Walser e con il loro inno è per il 21, 22 e 23 settembre, ad Alagna Valsesia (Vc).