Select Page

Si è concluso dopo 5 tappe intense e spettacolari il Salomon Trail Tour 2015, il circuito che premia la stagione dei migliori atleti specialisti. Davide Ansaldo, genovese 41 anni Bergteam Salomon, e Moira Guerini, bresciana 32 anni, sono i nuovi vincitori che firmano l’Albo d’oro dopo Francesca Canepa e Fabrizio Roux (2011), Simona Morbelli e Pablo Barnes (2012), Francesca Mai e Sergio Vallosio (2013), Giulia Amadori e Giulio Ornati (2014).

Nella prova decisiva per l’assegnazione della vittoria finale i due leader provvisori Davide Ansaldo, Bergteam Salomon, e Moria Guerini sono riusciti a contenere l’assalto degli inseguitori raccogliendo i preziosi punti in palio, giungendo rispettivamente al 15° posto in 7h37m27s e al 13° in 9h48m35s. Ottima la rimonta di Giuliano Cavallo, Team Salomon Isostad, che con il 4° posto di tappa con il tempo di 6h42m43s, ha recuperato posizioni nella classifica generale fino a piazzarsi di poco alle spalle del vincitore.

Molte le emozioni vissute durante tutto il circuito che si è concluso con una prova spettacolare alla Sellaronda Trail Running, con i 280 atleti in gara sui durissimi 56km con3.700 D+. Primo sul traguardo di tappa Filippo Beccari, grazie ad una tattica attenta che lo ha portato allo scoperto nella penultima discesa, quella verso Arabba, prima dell’arrivo a Canazei in 6h32m44s, davanti a Pizzatti e Sterni.

I vincitori del circuito Salomon Trail Tour 2015

In campo femminile la gara ha visto in testa sin dalla partenza l’altoatesina Anna Pedevilla, che è riuscita ad imporsi in 7h23m19s, davanti alla coppia Mustat-Follador, arrivate in volata ma con un ritardo di quasi 25 minuti.
Amicizia e passione hanno contraddistinto la festa finale con la ricca premiazione. Congratulazione ai vincitori e a tutti i partecipanti al circuito riconosciuto tra i più interessanti a livello nazionale.

Share This