Select Page

Il "finalese" merita un nome a se stante per la particolarita' del paesaggio. Si tratta di una estesa formazione calcareo-arenacea dalle caratteristiche molto peculiari affacciata sul mare e collocata lungo un tratto dell'arco alpino della liguria di ponente.
Le rocce di Finale, per la loro luminosità e le loro caratteristiche hanno permesso lo svilupparsi di un paesaggio scenograficamente molto bello e interessante dal punto di vista geologico e naturalistico.
Si osserveranno fenomeni carsici superficiali, grotte, cave romane, fossili, morfologie meravigliose e siti di interesse archeologico.
 
 
L'escursione, della durata di un gorno, si svolge tra le valli retrostanti il bellissimo paese di Finalborgo. Si svolge su sentieri ben segnati e frequentati da escursionisti e da arrampicatori. Il panorama e' piacevole e suggestivo. Sara' presente un geologo conoscitore dell'area.

Appuntamento: Domenica 16 Marzo 2008, ore 9,30, presso uscita casello Autostradale Finale Ligure (GE) lungo l'autostrada A10 (per appuntamenti diversi contattare l'Associazione Geoturismo). Iscrizione obbligatoria.
 
Cammino: circa ore 5, durata totale della gita circa ore 6.
 
Contributo all'Associazione: adulti 5 Euro; bambini sotto i 14 anni accompagnati da un genitore gratuito.
E' obbligatoria la tessera dell'Associazione Geoturismo in corso di validita', e' possiible avere la tessera la mattina dell'escursione.
Compreso nel costo della tessera annuale (soci ordinari 15 Euro) c'e' una escursione.

Difficoltà: facile, si percorreranno tratti di sentiero, privi di particolari difficoltà. (Pranzo al sacco da portare).

Attrezzature: sono sufficienti indumenti adatti al trekking e scarponi da escursionismo, indumenti di protezione dalla eventuale pioggia.