Select Page

Lunedì 12 luglio alle ore 21 presso la Casa della Gioventù di Predazzo nel contesto della 28° estate musicale di Fiemme si esibirà il gruppo “Radicanto”. Un concerto in cui verrà presentato il cd monografico “Lettere Migranti”, canto che attraversa più culture, più linguaggi. E’ musica del nostro tempo che traduce la tradizione, facendola risuonare nel presente attraverso i suoni contemporanei. Un ponte tra passato e presente che si pone come apertura al nuovo, come ritmo in grado di parlare direttamente al nostro corpo.

Il progetto culturale “Radicanto” nasce per volontà di Giuseppe De Trizio nel giugno 1996 con l’intento di recuperare e riproporre in chiave originale le musiche tradizionali del sud Italia e dei sud del mondo, conducendole attraverso composizioni d’autore e miscellanee sonore capaci di unire passato e presente in un unico e cangiante insieme musicale. I “Radicanto” insieme a un’intensa attività concertistica hanno frequentato la via del teatro e del cinema (compagnia Piccolo Teatro di Bari, colonna sonora del film “La casa delle donne”, Domenico Mongelli, 2003); inoltre hanno partecipato a programmi e format radiofonici e televisivi (“Terre da musica” RAI 2, 2003, “Mediterraneo”, “TG3 Primo Piano”, “Linea Blu” RAI1). La loro discografia si completa di quattro cd monografici: “Echi di Gente”, “Terra Arsa”, “Lettere Migranti”, “La casa delle donne” nonchè di varie compilation.



Info



Francesco Morandini

tel. 0462/501830 –

cell. 335/5607413

Roberta Parolari

APT Predazzo,

tel. 0462/501237

L’ingresso al concerto è libero