Select Page

un bacio di benvenuto alla dama biancaSi prospetta una lunga stagione di sci e sport invernali sulle Alpi. Una poderosa perturbazione atlantica, rinvigorita da correnti artiche, ha regalato grandi quantitativi di neve a molte località alpine. Sulle Alpi occidentali, in Val d’Ossola e Valle d’Aosta, si segnalano sino a 80 cm di neve fresca caduti in meno di 24 ore. E allora è proprio il momento di partire.

DiscoveryAlps ti propone una serie di appuntamenti da non perdere per questa stagione 2003 – 2004. A dicembre saremo in Val Gardena per seguire la due giorni di Coppa del Mondo – 19 e 20 dicembre – con in pista i campioni della velocità. Nella passata stagioni a vincere furono il francese Deneriaz e l’elvetico Defago. A gennaio ci trasferiremo invece ad Adelboden per seguire lo slalom gigante più impegnativo del circo bianco. Al cancelletto di partenza è atteso il nostro Max Blardone, seguito dal team azzurro, più forte che mai in questo avvio di stagione. La speranza è che il muro finale del tracciato non sia fatale come nella passata stagione.

Ma salteremo anche su altre montagne dell’arco alpino per ciaspolare con le racchette da neve, per seguire gli eventi con gli “sci stretti” o per appuntamenti originali, tra cui feste della neve, manifestazioni di telemark e altre chicche tutte alpine.

E quest’anno, per gli amanti della neve e della montagna in generale, abbiamo ideato DiscoveryAlps Card. La carta consente di sciare a Pila, Gressoney, Cervinia, Artesina, Bardonecchia, Prato Nevoso, Alpe Devero, Bormio, Livigno, Madesimo, Asiago, Sappada, solo per citare alcune delle località convenzionate, con sconti diretti sino a 3 euro, sullo skipass giornaliero. Inoltre con DiscoveryAlps Card è possibile: noleggiare con lo sconto del 10% attrezzatura presso gli oltre 50 negozi Rent&Go; acquistare libri di montagna con lo sconto del 20%, camminare con le guide con lo sconto del 15%, preparare al meglio gli sci nei laboratori dell’Associazione Ski-Man con lo sconto del 10%; imparare a sciare a prezzi scontati in decine di scuole sci. Ma non è finita. In regalo con la card un libro di montagna delle Edizioni Tararà.

DiscoveryAlps, per ogni card venduta, versa 1,00 euro a favore del progetto “Montagne di Guerra – Montagne di Pace”.

DiscoveryAlps Card è anche un modo per sostenere il tuo sito per vivere le Alpi!