Select Page

Gran Fondo Val Casies: l’atteso evento è stato stoppato dal peggiorare della situazione pandemica in Alto Adige, con ulteriori restrizioni entrate in vigore. La Provincia di Bolzano ha adottato il lockdown duro, in pratica zona rossa. Gara posticipata al 6-7 marzo 2021.

Un fulmine a ciel sereno, vista la precedente autorizzazione provinciale che di fatto aveva dato seguito agli ultimi lavori organizzativi in vista del 20 e 21 febbraio. Ora le autorità sanitarie hanno annunciato il blocco di tutte le manifestazioni sportive in Alto Adige anche se di interesse nazionale. Ma i dirigenti della Gran Fondo Val Casies non demordono e annunciano il 6 e 7 marzo come nuova data dell’evento, confidando che la sanità provinciale allenti le restrizioni.

In entrambe le giornate, si terrà anche la “Just for Fun” (gruppo amatoriale fuori classifica). In un periodo così difficile, potrebbe sembrare poco realistico o presuntuoso, ma i seguenti fatti parlano a favore dello svolgimento di quest’evento.

1)    La sicurezza è un presupposto fondamentale! Proprio per questo, nei mesi scorsi, abbiamo elaborato insieme alle autorità un severo “protocollo COVID-19” che, accanto ai diversi aspetti relativi alla sicurezza della manifestazione, contiene informazioni sull’“autocertificazione dello stato di salute” e sulle limitazioni degli spostamenti in Italia e dall’estero. Tutti i dettagli sono disponibili al link www.valcasies.com/it/info-covid-19

2)    Come affermato dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano CONI, la Gran Fondo Val Casies è un evento di “interesse nazionale e internazionale”, presente anche nel calendario della Federazione Italiana Sport Invernali FISI e della FIS. Alla luce di ciò, la situazione giuridica consente libertà di movimento tra le regioni italiane, indipendentemente dalla zona (colore) di provenienza a tutti i partecipanti alla gara. Ci teniamo tuttavia a sottolineare che questo diritto è riservato solo agli iscritti e non ai loro familiari.

In caso di controllo da parte delle forze dell’ordine si prega di esibire:
–    autodichiarazione spostamento
–    copia iscrizione online/banca

Rinuncia alla partecipazione della gara:
Se qualsiasi concorrente decide di non partecipare alla 38° Gran Fondo Val Casies per motivi di Covid puó spostare l’iscrizione all’anno 2022 oppure ricevere il completo rimborso della quota di partecipazione richiedendola per mail indicando l‘IBAN

Nel segno dell’ottimismo, speriamo di poterci godere insieme un piacevole fine settimana con la Gran Fondo Val Casies, immersi in un incantevole paesaggio invernale, considerando quest’occasione anche un ulteriore passo avanti verso la normalità.

Share This