Select Page

La zona turistica di Villach-Warmbad / Lago di Faak / Lago di Ossiach ha molto da offrire a tutti coloro che amano pedalare.

Un delizioso viaggio lungo 30 km nella natura è ciò che offre la pista ciclabile intorno al lago di Ossiach. E per chi ha ancora fiato c’è la pista della Drava che inizia in Alta Pusteria (intorno a Dobbiaco) e attraversa prima l’Osttirol e poi tutta la Carinzia.

Un consiglio “ferroviario”: poiché la maggior parte dei treni ha la carrozza riservata alle biciclette, potete andare in treno da Villach a Spittal e quindi pedalando lungo il corso della Drava ritornare a Villach.

Anche la pista ciclabile nella valle del Gail si può affrontare con “l’aiuto dei binari”: ciclisti e biciclette possono raggiungere la città di Hermagor in treno, e da qui seduti in sella affrontare la via del ritorno.
Quanto durano queste escursioni? La durata del viaggio naturalmente dipende dalla frequenza delle soste nelle varie osterie e trattorie di cui l’itinerario è disseminato!!

Il lago di Faak ha diversi percorsi da offrire e non c’è da stupirsene: nel 1987 qui si sono svolti i campionati mondiali di ciclismo.

Chi cerca le emozioni della mountain bike deve andare ad Afritz, dove è allestita una pista permanente di downhill.

articolo pubbliredazionale