Select Page

Salire in mountain bike sulle cime arrotondate e verdeggianti della Carinzia, montagne che invitano a godersi panorami a perdita d’occhio; e compiere il giro di stupendi laghi d’acqua pulita che luccica al caldo sole estivo, oppure pedalare dentro la montagna equipaggiati con una pila frontale. Questa è una delle proposte di vacanze bike-natura che la regione alpina austriaca presenta per l'estate 2013.

I percorsi per mountain bike in Carinzia sono davvero numerosi, con una grande varietà di proposte che attraversano un paesaggio naturale incontaminato. Durante la prossima estate verrà inaugurato sul monte Petzen il “Flow Country Trail”, con un tracciato downhill lungo 12 chilometri e un emozionante percorso training, unico in tutta l’Austria.

La natura dei laghi della Carinzia merita di essere scoperta e vissuta. Stiamo parlando dei bacini Nassfeld, Pressegger See, Weissensee e Lesachtal. Andiamo a conoscerne alcuni

Il lago Weissensee è il più pulito fra i laghi balneabili delle Alpi. Per la sua forma ricorda i fiordi norvegesi. Due terzi delle sue sponde sono incontaminate e nei dintorni si distende un vero paradiso per chi ama muoversi in mezzo a un paesaggio naturale incontaminato. Sulla zattera del gusto si sperimentano genuini piaceri del palato. Con diversi chef della zona e prelibatezze gastronomiche, come il gustoso pesce del Weissensee di Martin Müller, si parte per una tranquilla gita sul lago a bordo di una zattera di legno. Sul Weissensee si coltiva da sempre un rapporto rispettoso e sostenibile nei confronti della natura. Per questo nel parco naturale del Weissensee sono disponibili biciclette elettriche, e grazie a un’eccellente infrastruttura pubblica, l’ospite può trascorrere le proprie vacanze senza usare l’automobile.

Il caldo lago Pressegger See, vicino a Hermagor, è una fonte sicura di divertimento balneare per tutta la famiglia. Qui si trova il primo parco divertimenti sull’acqua della Carinzia. Molte attrazioni regalano momenti di allegria e ricreazione per grandi e piccini. Chi preferisce godersi un po’ di tranquillità, può fare una passeggiata lungo il bel sentiero intorno al lago, seguendo la vasta fascia di canneti che lo racchiude.