Select Page

Un fronte perturbato di origine atlantica ha attraversato l'arco alpino da ovest a est, portando estese nevicate. Si registrano accumuli importanti in Val d'Ossola, in Valle d'Aosta, Engadina e Valtellina e a est, in Trentino e in Alto Adige. Un manna dal cielo, non tanto per la stagione sciistica ormai in fase di chiusura, ma per quanto concerne la compensazione al deficit pluviometrico che dall'autunno del 2011 è andato incrementandosi sulle Alpi.

Le nevicate, ecco alcune webcam:

foto: webcam apricaonline.com