Select Page

A region veduta la competizione The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® è stata ribattezzata la "corsa regina", in considerazione dello scenario in cui si svolge e dei numeri che ne descrivono il tracciato. L'itinerario misura infatti 170 km, tocca 71 ghiacciai e posa la vista su 400 cime.

Gli amanti della corsa in montagna si sfideranno lungo questo affascinante percorso a partire da venerdì 27 agosto, quando lo sparo dello starter verrà dato nella bella Courmayeur, in Valle d'Aosta I partecipanti all'ottava edizione della The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® copriranno per interno il trekking del Tour du Mont Blanc, lo spettacolare "giro" intorno al massiccio più elevato d'Europa, percorso per la prima volta da De Saussure nel XVIII secolo, mentre era alla ricerca della via di accesso più facile per raggiungere la vetta del "Bianco".

L'itinerario, che come detto misura circa 170 km, viene normalmente percorso dagli escursionisti in 8 giorni di cammino, mentre gli sky runner dovranno concludere la prova entro le 46 ore massime previste dalla corsa regina (la UTMB®). Correndo valicheranno diversi confini di stato, entrando in territorio italiano, svizzero e francese.

Un’esperienza unica a cui The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® affianca la dimensione epica di una Grande Sfida fatta di 4 corse – oltre alla "regina" il programma, fino al 29 agosto, propone altre tre prove: la "CCC® (Courmayeur-Champex-Chamonix)", la "TDS (Sur les Traces des Ducs de Savoie)" e la "PTL (Petite Trotte à Léon)" -, per un totale di più di 600 km di tracciati attraverso il massiccio del Monte Bianco, che coinvolgono 3 nazioni, 5 tra istituzioni e organismi territoriali e transfrontalieri e 15 diverse amministrazioni comunali, pronte a sostenere e salutare il passaggio di circa 5.500 concorrenti provenienti da 58 nazioni, che saranno seguiti nelle loro prove da circa 10.000 accompagnatori, ma soprattutto saranno supportati da 1.700 volontari, di cui 300 solo sul versante valdostano, impegnati per 5 giorni pari a quasi 120 ore continuative di servizio assistenza logistica e organizzativa distribuita sulle diverse gare.

Share This