Select Page

Il 4 marzo 2007, nel Parco Naturale Veglia Devero (VB), per tutti coloro che desiderano immergersi nella natura incontaminata con le ciaspole ai piedi, si svolge la 3a Traccia Bianca. Una gara non competitiva aperta a tutti, organizzata dal Club Alpino Italiano, sezione di Verbania – Pallanza.

Questa manifestazione, nata nel febbraio del 2004, ha riscosso un notevole successo, registrando lo scorso anno oltre 900 iscrizioni. La camminata con le ciaspole ai piedi si sviluppa lungo un tracciato di 8 km con partenza e arrivo nella Piana di Devero e attraversa la Frazione Crampiolo. Il gran premio della montagna è il lago di Devero che, ghiacciato per i rigori invernali, viene attraversato dai partecipanti, regalando emozioni in perfetto stile artico. In questo percorso agonisti e amatori possono immergersi interamente nelle distese innevate e nei boschi di larice del Parco Naturale Veglia Devero, godendo di panorami di rara bellezza.

Traccia Bianca rappresenta un momento di divertimento, di aggregazione ma soprattutto è la possibilità di praticare uno sport invernale in uno dei luoghi più affascinanti del territorio delle Alpi (tra i primi della Guida Bianca di Legambiente e TCI). 
Nessun particolare è lasciato al caso. Il montepremi prevede infatti, oltre ai riconoscimenti per i primi cinque classificati, un pacco gara con prodotti gastronomici locali ai primi 500. Si aggiunga poi, tra tutti i partecipanti alla manifestazione, l’estrazione di un trekking in Argentina della durata di due settimane.

Iscrizioni
Le iscrizioni, aperte il 18 dicembre 2006 (fax per invio iscrizione +39 0322-558862), saranno possibili fino all’ultimo anche nella stessa data del 4 marzo 2007, giorno della manifestazione.
Cosoti: iscrizioni 8 € senza racchette – iscrizioni 10 € con noleggio racchette sul posto entro le 8.30 presso la Piana del Devero.