Select Page

Ciaspole ai piedi, entusiasmo e voglia di immergersi in un paradiso naturale sono gli ingredienti principali per poter partecipare all' edizione 2008 della Traccia Bianca, nel Parco Naturale Veglia Devero.

Quarta edizione per questa manifestazione che lo scorso anno ha raggiunto un enorme successo con più di mille iscritti. Organizzata dal Club Alpino Italiano, sezione di Pallanza (VB), la Traccia Bianca si svolgerà alla Piana di Devero domenica 2 marzo 2008 alle ore 10.30 e sarà aperta a tutti coloro che avranno voglia di cimentarsi in questa gara non competitiva.

Apprezzatissima dagli amanti della natura e degli sport invernali la Traccia Bianca rappresenta ogni anno un appuntamento da non perdere, l’occasione per immergersi nel paesaggio incontaminato della Valle Antigorio. La camminata con le ciaspole ai piedi si sviluppa lungo un tracciato di 8 km con partenza e arrivo nella Piana di Devero.

Da qui si arriva alla frazione Crampiolo, si attraversa il lago ghiacciato di Codelago per poi ritornare alla Piana di Devero percorrendo un dislivello totale di 250 metri. In questo percorso agonisti e amatori possono immergersi interamente nelle distese innevate e nei boschi di larice del Parco Naturale Veglia Devero, godendo di panorami di rara bellezza.

Nessun particolare è lasciato al caso. Il montepremi prevede infatti, oltre ai riconoscimenti per i primi quindici uomini e per le prime quindici donne classificati anche la premiazione dei primi tre gruppi con il maggior numero di iscritti. Inoltre durante la premiazione saranno estratti a sorte, tra tutti gli arrivati, numerosi premi di valore.

Iscrizioni
Le iscrizioni (fax per invio iscrizione +39 0322-558862) dovranno essere effettuate entro e non oltre le 22.00 di mercoledì 27 febbraio 2008. Il modulo di iscrizione è scaricabile direttamente on line dal sito www.cai-pallanza.it.

Costi iscrizioni: 9 € senza racchette – 11 € con noleggio racchette sul posto entro le 8.30 presso la Piana del Devero.