Select Page

Viene dedicata alla linea ferroviaria della Val Gardena, la mostra allestita presso il Museum Ladin Ćiastel de Tor dal 27 maggio al 30 ottobre prossimo. In un particolare allestimento che vede esposti in successione documenti messi a disposizione da numerosi archivi, privati e pubblici, pezzi da esposizione che hanno a che fare con la ferrovia, pagine di diario che raccontano i lavori della costruzione della linea ferroviaria durante il periodo bellico, prodotti realizzati a mano dai prigionieri russi costretti a lavorare per la costruzione della linea ferroviaria, che venivano scambiati per procurarsi del cibo, si narrano le tappe più importanti della storia della linea ferroviaria.

Si potranno inoltre ascoltare interviste di testimoni, vedere film che riguardano la ferrovia e addirittura effettuare un viaggio virtuale da Chiusa a Plan, guardando attraverso il finestrino di un vagone. La mostra rimarrà aperta fino al 30 ottobre 2011 nel Museum Ladin Ćiastel de Tor, durante gli orari di apertura del museo e dall’11 novembre 2011 al 5 febbraio 2012 nel Centro Manifestazioni Culturali Tublà da Nives a Selva di Val Gardena.
Organizzato per l'occasione un servizio bus gratuito che parte da Ortisei, Plaza Sant'Antone alle ore 16.00, ferma a S. Cristina e Selva Gardena. E' richiesta, considerata la limitata disposizione dei posti del servizio bus, di prenotare il viaggio, telefonando alla segreteria del Museum Ladin.

Info:
Museum Ladin Ćiastel de Tor
Via Tor 65 – I-39030 San Martino in Badia
 tel: 0474-524020
 fax: 0474-524263