Select Page

Se qualcuno nutriva dei dubbi sul fatto che i frequentatori della montagna, professionisti e dilettanti, siano delle donne e degli uomini né più né meno come tutti gli altri, il libro di Paleari dovrebbe fugare ogni possibile equivoco. Anzi, con impietosa ironia e con vero gusto iconoclasta, le 168 pagine di questo libro fanno di tutto per portare a quota zero la presunta ed elevata rettitudine morale di chi frequenta la montagna per lavoro, per disperazione, per passione.

Dentro tutti i personaggi, ma in particolare nel protagonista maschile e nella sua antagonista femminile, Paleari scava impietosamente, mettendo a nudo nobiltà e bassezza, aspirazioni e abiezione, quell’impasto misterioso che fa di ogni essere umano un coacervo di contraddizioni e di problemi irrisolti. Lui è una guida, italiano trapiantato a Chamonix, lei una piacente signora senza problemi economici.

Un incontro-scontro che si risolverà solo nel finale a sorpresa, non prima di aver portato in scena azione e introspezione, pulsioni sessuali e tenerezza, cattiveria e ipocrisia, slanci e regressioni… istinti così comuni ma così estremi che neanche lo straordinario ambiente del Monte Bianco riuscirà ad esorcizzare. Una narrazione che riesce a intrecciare su più livelli il vero e il verosimile, lasciando al lettore solo un riferimento sicuro: la parete di roccia, elemento naturale su cui esaltarsi o fare naufragio.
 
Nato il 15/12/1949 a Gravellona Toce, Alberto Paleari è diventato guida alpina nel 1974, professione che esercita tuttora a tempo pieno. Vive in un paesino a 500 metri di quota, tra Mottarone e Lago Maggiore. Ha due figlie, di 16 e 8 anni. Ha pubblicato L’Ossola a piedi (guida escursionistica), Gubetta, 1985; Il viaggio del viaggio di Oreste P. (racconti), CDA, 1989: Per Vivalda Editori ha pubblicato i romanzi Kerguelen, (1989); La casa della contessa, (1993); Ci sfiorava il soffio delle valanghe, (2003); Il giorno dell’astragalo, (2007). Per Tararà ha pubblicato il saggio storico Una valanga sulla Est (con Erminio Ferrari, 2006).
 
InfoLibro
Volevo solo amarti
di Alberto Paleari
con la prefazione di Giorgio Bertone
Collana “I Licheni” n°108 – Vivalda Editori, 2012
168 pagine – prezzo di vendita 17,00 euro