Select Page

Si avvicina la Polartec® Scufoneda numero 17, che andrà in scena in Val di Fassa, con campo base a Moena, dal 12 al 16 marzo 2014. Diciassette anni vissuti con entusiasmo, ricchi di gioia, performance e fatiche consacrate alla continua riscoperta del più genuino amore per la montagna. Fatiche ben ricompensate, perchè oggi questo evento è uno dei più amati festival di freeride d’Europa.

Quest’anno la Polartec® Scufoneda guarda indietro, a riscoprire le sue radici, rilanciando con forza il suo impegno per il futuro dello sport in quota. E allora annuncia: sospendiamo gare, podio, premiazioni. Diamo voce solo alla neve,  proprio in questi giorni caduta con generosità estrema su Moena e su tutta la Val di Fassa (Dolomiti). 

Il programma della Scufoneda 2014 si aprirà mercoledì 12 marzo, con l’ormai tradizionale appuntamento dei TeleBoys,  nato per iniziare i giovanissimi allo sport sulla neve, a seguire il Cocktail di presentazione dell’evento da parte delle Guide Alpine (Dolcevita c/o Hotel Dolomiti, Moena).

Giovedì 13 si è già nel cuore della Polartec® Scufoneda: dopo una giornata di neve – come sempre in piena sicurezza, grazie alla professionalità di Guide Alpine qualificatissime – la sera sarà dedicata ad un incontro con l’alpinista valtellinese Marco Confortola, fresco protagonista dell’ascesa del Manaslu (Polo Scolastico di Moena).

Venerdì 14 lo stesso Confortola guiderà l’emozionante “Extreme Dolomiti Tour”, aperto a tutti gli appassionati di sci in quota, un’occasione unica per entrare il contatto diretto con il grande scialpinista. La sera, invece, tutti a naso insù per assaporare l’ esibizione mozzafiato di slackline di Armin Holzer e Alessandro d’Emilia, i due atleti più quotati al mondo per questa disciplina a dir poco estrema.

Si continua sabato 15 con una giornata tutta sulla neve: l’”Icaro Day” – in memoria della Guida Alpina Icaro De Monte, scomparsa in un incidente la scorsa estate – sarà incentrato sulle tecniche di sicurezza in montagna, preziose per affrontare terreni diversi, pendii, condizioni climatiche difficili. Nel pomeriggio via al “Vintage Party” (Caverson),  grande festa in perfetto stile “Scufons del Cogo”.

Da non perdere, inoltre,  gli appuntamenti con lo “Snow Yoga”, proposti da Alessia Monticone, pioniere di questa disciplina, previsti per domenica 16 marzo, nonché proposti  durante diversi frangenti dell’ intera Polartec® Scufoneda. Come sempre un posto di riguardo sarà riservato alla tecnologia più avanzata: il booth Polartec® – vero tempio dell’abbigliamento ad altissime prestazioni – sarà allestito al villaggio degli Scufons (Passo San Pellegrino), a pochi metri dall’inedito Ice Bar dove verranno offerti drink e gustose chicche di cucina fassana.