Select Page

Dalla chiesetta del borgo di Breuil Cervinia ai 4478 metri della vetta del Cervino, in poco meno di tre ore. L’impresa è riuscita al catalano Kilian Jornet Burgada, skyrunner di calibro mondiale e forte sci alpinista che nel corso della sua carriera ha vinto praticamente di tutto.

Kilian è salito in cima alla Grande Becca battendo il precedente record appartenente a Bruno Brunod (3 ore e 14 minuti). Il catalano è salito sulla piramide rocciosa delle Alpi nel pomeriggio di mercoledì 21 agosto, partendo da Cervinia alle ore 15 e facendovi ritorno due ore e cinquantadue minuti più tardi.

Lo skyrunner è salito fino alla capanna Carrel e ha toccato la vetta del Cervino alle 16.56. Poi si è lanciato in discesa, sfidando il vuoto e le forti pendenze verticali. Ad assisterlo lungo il percorso, amici e guide alpine. Poi i festeggiamenti all'arrivo in un bagno di folla.

foto: archivio Luca Lorenzini