Select Page

In occasione della fiera ISPO 2020, Salewa presenta l’innovativa tecnologia Responsive, aggiudicandosi il premio ISPO GOLD AWARD con il nuovo scarponcino Mountain Trainer Winter GTX.

Il brand alpinistico Salewa è nel proprio elemento sulla roccia. Come la roccia, anche l’innovativa tecnologia Responsive del marchio altoatesino contiene minerali, selezionati per intercettare l’energia prodotta dal corpo e restituirla stimolando un maggior benessere, un miglior comfort termico e un più rapido recupero dalla fatica.

Il cuore della filosofia di Salewa è che le montagne siano una sorgente di ispirazione e di energia. Il brand altoatesino presenta ora Responsive, la nuova tecnologia che estende il contributo delle montagne dalla energia emotiva a quella fisica.

Oltre settanta prodotti della collezione Autunno/Inverno 2020/21 saranno ingegnerizzati con il mix esclusivo di minerali della tecnologia Responsive. Grazie alle proprietà rifrattive dei minerali, le radiazioni FIR (Far Infra Red) emesse dal corpo umano vengono intercettate e restituite, stimolando le funzioni cellulari, la micro circolazione e l’ossigenazione periferica. Il risultato per chi usa i prodotti con tecnologia Responsive è una sensazione di benessere che può consistere in un migliore comfort termico, la riduzione della fatica muscolare, e un recupero più rapido dalla fatica.

I benefici della nuova tecnologia sono stati messi alla prova in uno studio realizzato dal Politecnico di Torino. I risultati dei test confermano le sensazioni degli atleti Salewa, mostrando in media il 5,5% in più di trasporto dell’ossigeno nel sangue (VO2) e un calo del 18% del lattato.

Il dipartimento di innovazione e ricerca e sviluppo di Salewa ha messo a punto diverse applicazioni del mix di minerali che compongono la tecnologia Responsive, ottimizzandolo per le diverse attività e prodotti, che variano da tutti gli strati dell’abbigliamento ai sacchi a pelo e alle calzature.

Il nuovo scarponcino da alpine trekking invernale Mountain Trainer 2 Winter GTX, premiato con l’Ispo Gold Award 2020 nella categoria Outdoor/ Hiking Footwear, è equipaggiato con una soletta sottopiede con tecnologia Responsive per assicurare un piacevole clima ai piedi anche in presenza di basse temperature.

La nuova gamma di baselayer Zebru utilizza AlpineWool® Responsive, un tessuto in cui sono lavorate insieme fibre di lana merino super-fine (64%) a fibre di poliammide caricate con il mix di minerali Responsive, con una tessitura seamless a zone differenziate.

TirolWool® Responsive è la nuova imbottitura ibrida che unisce le doti di termoregolazione della lana delle pecore alpine tirolesi con fibre in poliestere caricate col mix di minerali Responsive, utilizzata ad esempio nella leggera, calda e traspirante Pedroc Hybrid TirolWool® Responsive Hood Jacket.

– Il guscio da ski mountaineering Sella Responsive Jacket è stato realizzato in Powertex Responsive, un tessuto con membrana impermeabile e traspirante, resistente alle abrasioni all’esterno che nasconde all’interno una stampa realizzata con una speciale vernice che contiene il mix di minerali Responsive.

– La tecnologia Responsive è stata utilizzata anche per i nuovi sacchi a pelo Diadem. La stampa della fodera interna è realizzata con una speciale vernice che contiene il mix di minerali Responsive, calibrati per favorire la termoregolazione del corpo per un maggior comfort e un riposo più profondo.