Select Page

Andiamo alla scoperta delle montagne dell’Appennino Lucano e delle numerose opportunità per sciare in Basilicata. Questa bella regione del Sud Italia, bagnata dalle acque dei mari Tirreno e Ionio, è prevalentemente montuosa, con vette che superano i 2000 metri di altitudine. Soprattutto nell’area del massiccio del Pollino (Parco Nazionale), la cui vetta raggiunge i 2248 m. slm, la neve ricopre i versanti per parecchi mesi all’anno. Una candida coltre che ammanta il Monte Papa (2005 m slm) e la vetta del Sirino (circa 1900 m), e che ricopre con una spessa coltre la fascia montana che si sviluppa dai monti Arioso (1722 m), Marruggio (1577 m), Volturino (1836 m) e monte della Madonna di Viggiano (1725 m).

Tra queste montagne mediterranee si sviluppano ben 6 comprensori sciistici per sciare in Basilicata:

  • SELLATA-PIERFAONE-ARIOSO (Abriola, Sasso di Castalda, Pignola)
    sci di fondo, sci alpino, nordic walking, ciaspole, aree libere (non omologate) per slittini e bob
    web: www.sellata.net
  • VOLTURINO (Calvello, Marsicovetere)
    sci alpino, nordic walking, ciaspole, aree libere (non omologate) per slittini e bob
  • MONTAGNA GRANDE DI VIGGIANO (Viggiano)
    sci di fondo, sci alpino (1 pista è illuminata), nordic walking, tubing (ciambelle da neve), aree libere per slittini e bob – web: www.viggianosci.it
  • SIRINO (Lagonegro, Lauria, Latronico, Nemoli)
    sci di fondo (intorno al Lago Laudemio), sci alpino, nordic walking, aree libere (non omologate) per slittini e bob – web: www.montesirinosci.it
  • POLLINO (Rotonda, Viggianello, Terranova
    del Pollino) – sci di fondo, nordic walking, ciapole, aree libere (non omologate) per slittini e bob
    web: www.pollinosci.it
  • MARSICO NUOVO (Marsico Nuovo)
    escursionismo, sci di fondo, nordic walking

SCI ALPINO IN BASILICATA
Per gli amanti dello sci alpino, in Basilicata sono disponibili piste adatte a tutte le tipologie di sciatori, da coloro che sono alle prime armi sino ai discesisti più esperti. Basti pensare alle piste di Sellata-Arioso, del Volturino, del Sirino e a quella illuminata per lo sci serale dell’area sciistica Montagna Grande di Viggiano. In ogni comprensorio sciistico della Basilicata è possibile seguire corsi di sci (alpino e fondo), grazie ai professionisti del COLLEGIO REGIONALE DEI MAESTRI DI SCI DELLA BASILICATA. Con le guide è invece possibile organizzare una giornata in neve fresca con gli sci d’alpinismo, in tutta sicurezza, attrezzati con artva, pala e sonda.

SCI DI FONDO IN BASILICATA
Gli sci stretti sono molto amati sull’Appennino Lucano e così lo sci di fondo trova anelli e infrastrutture in molte località:
– nell’area del Pollino, lungo le piste di Rotonda, Terranova o Viggianello;
– a Viggiano, nella stazione sciistica della Sellata;
– sul Sirino, nell’anello di fondo intorno al Laudemio, il lago glaciale più meridionale della Penisola italiana.

I SAPORI DELLA TRADIZIONE
Nei rifugi, ristoranti e alberghi delle diverse  località sciistiche lucane è possibile degustare i piatti tipici regionali, tra i quali ricordiamo: acquasale, miscela di uova, olio e cipolla con pane raffermo; gli strangolapreti; i cutturiddi, costituiti da agnello insaporito con cipolline, pomodori maturi rosmarino e alloro; il celeberrimo formaggio caciocavallo con pane lucano, …. immancabile un calice di Aglianico del Vulture, vino rosso di medio alta gradazione.

ORGANIZZARE LA VACANZA
Nel cataologo BASILICATA SPORT & NATURA, potete trovare le mappe delle stazioni sciistiche, i contatti per organizzare la vostra vacanza e tutti i riferimenti relativi ad associazioni, sci club, scuole maestri di sci e guide, per vivere al meglio il vostro tempo libero sulle montagne innevate della Basilicata: leggi ora il catalogo SPORT & NATURA IN BASILICATA.

I maestri di sci della Basilicata

CONTATTI UTILI: