Select Page

È un settembre ricco di iniziative per il mondo dell’arrampicata torinese. Si inizia la prossima domenica 7 settembre, al Rifugio Levi Molinari, in località Grange della Valle (Exilles, Val di Susa) per il raduno nazionale Boulder UISP. È prevista una competizione a squadre che non si limiterà esclusivamente al superamento dei blocchi, ma anche a prove di equilibrio – slackline – e….. altro ancora.
Maggiori informazioni e modalità di prenotazione si possono reperire al sito del Rifugio.

La settimana seguente il mondo dell’arrampicata piemontese si sposterà dalla Valle di Susa all’Alto Canavese, in particolare in Valle Orco. Qui sono previste ben due iniziative nell’arco di una settimana. La prima – Orcoblocco – come fa presagire il nome sempre dedicata al Boulder (maggiori informazioni si possono reperire al sito della palestra B-side di Torino, inizierà venerdì 12 settembre, con una serata dedicata alla proiezioni di filmati presso il Rifugio Massimo Mila di Ceresole Reale (www.rifugiomila.it). Si proseguirà poi con una due giorni di arrampicata aperta a tutti e che farà da apripista al secondo grande evento, l’Orco Trad, previsto a partire da domenica 15.

Per quasi una settimana, la Valle Orco ospiterà per la seconda volta il Trad Climbing Meeting, appuntamento internazionale fortemente voluto dal CAAI – Club Alpino Accademico Italiano – per promuovere questo stile di arrampicata. La scelta della Valle Orco non è causale, essendo le sue pareti un punto di riferimento internazionale per coloro che praticano lo stile Trad e sulle quali è stata scritta una pagina fondamentale nella storia dell’arrampicata italiana.
Per il dettaglio dell’evento e le modalità di partecipazione è possibile consultare il sito web dedicato.