Select Page

La Südtirol Sellaronda HERO 2013 si presenta con grandi ambizioni e con l'intento di soddisfare tutte le esigenze che in questi primi tre anni di vita sono emerse dalle centinaia di richieste di adesione. E così, il prossimo anno il tetto massimo di iscrizione è fissato in 3.013 biker, ovvero mille in più rispetto alla passata edizione.  «Uno sforzo che riteniamo importante nell’ottica di rispondere alle centinaia di richieste che abbiamo avuto dopo la chiusura iscrizioni della passata edizione – commenta Gerhard Vanzi – e questa scelta comporterà anche un adattamento organizzativo, soprattutto nelle fasi di partenza e in alcuni tratti del percorso per consentire un passaggio più fluido dei concorrenti».

Iscrizioni e percorsi.
E allora sale la febbre per la caccia al pettorale: le iscrizioni si apriranno ufficialmente alla mezzanotte di mercoledì 24 ottobre 2012 sul sito www.sellarondahero.com il luogo web di chi vuole diventare Hero Just for one day.
«Abbiamo introdotto piccole modifiche sui percorsi anche in vista dei mondiali marathon che la Hero ospiterà nel 2015 – commenta il direttore di gara Peter Runggaldier – ma sostanzialmente i tracciati ripercorrono quelli delle precedenti edizioni, con il “lungo” di 84 km e 4.300 metri di dislivello, mentre  e il “corto” è stato adattato ai requisiti dell’UCI per le distanze marathon a 62 chilometri con 3.300 metri di dislivello».

Data.
Inoltre, la data di svolgimento della manifestazione sarà sabato 22 giugno 2013, uno slittamento dovuto al riassetto del calendario internazionale delle gare di mountain bike. Ed è proprio sotto questo aspetto che la Südtirol Sellaronda Hero si appresta ad entrare nella famiglia dell’ UCI, essendo la ottava tappa  del circuito UCI Marathon World Series 2013. Il percorso 84 km sarà valido come Marathon World Series men e women, mentre al mondiale 2015 il percorso 84 km sarà valido per la classifica maschile mentre il tracciato da 62 km per quella femminile. Come gli anni passati la gara sarà aperta a tutti: i tesserati nelle varie categorie, mentre per chi non possiede affiliazione a nessuna federazione sarà classificato nella graduatoria “hobby”. Per tutti, comunque, il 22 giugno 2013 sarà un giorno da eroi!

Documentario.
Da sempre ogni edizione della Suedtirol Sellaronda Hero è accompagnata da un video che ne sottolinea lo spirito, e anche per l’edizione 2013 i biker con sensibilità cinefila apprezzeranno “HEROES”, un originale documentario che vede cinque diversi protagonisti raccontare la propria Hero 2012 con cinque protagonisti che hanno partecipato alla Südtirol Sellaronda Hero 2012: un lungometraggio di 52 minuti in cui Mirko Celestino, Julia Innerhofer e altri tre partecipanti si confessano davanti alle telecamere. Cinque diverse motivazioni e aspirazioni, cinque storie e racconti per una sola emozione, la HERO. Sul sito è visibile il trailer del documentario.

Montepremi.
E se la Hero cresce in termini partecipativi, anche il montepremi non sarà da meno. In palio ci sono 50.000 euro, di cui 20mila in denaro per le classifiche “tesserati”, mentre le categorie “hobby” gareggeranno per numerosi prodotti messi in palio dagli sponsor come gli occhiali Adidas Eyewear, i caschi Met, gli accessori Gore Bike Wear. Fra tutti i premi, però, svetteranno due bici Bianchi hardtail Methanol 29.4 SL, messe in palio per i vincitori “hobby” del percorso HERO di 84 chilometri.