Select Page

Sui monti del Trentino, in Val di Fiemme, la stagione dello sci è al nastro di partenza, grazie alle temperature rigide e alle abbondanti nevicate che hanno imbiancato le Dolomiti. Sabato 26 novembre hanno aperto i primi impianti nelle stazioni di Pampeago e Obereggen, rivelando molte novità in pista, tra cui un rifugio incantevole, una seggio-cabinovia e una pista da slittino.

Sabato 3 dicembre, con l’apertura di Predazzo, Bellamonte-Alpe Lusia e Alpe Cermis, si scoprono altre grandi novità: una cabinovia, un ristorante e il nuovo look di Cermislandia. La neve e il freddo ci portano in pista nel Comprensorio sciistico Fiemme Obereggen già sabato 26 novembre, con l’apertura degli impianti di Pampeago e Obereggen.

SKI CENTER LATEMAR – Per gli sciatori è l’occasione di ammirare le ultime novità in pista dello Ski Center Latemar, un carosello da 48 chilometri di sci al cospetto delle Dolomiti. A Obereggen si inaugurano il primo impianto telemix del Fiemme-Obereggen, con seggiole e cabine sulla stessa fune. Sempre Obereggen presenta il nuovo rifugio Oberholz, dal design contemporaneo di vetro e legno, il moderno telemix Laner (seggiole e cabine sullo stesso impianto) e una seconda pista da slittino di 750 metri, l’Absam (in località Laner), che va aggiungersi alla nota pista da slittino Obereggen di 2,5 km.

A Pampeago, lungo la pista Agnello che attraversa il Parco d’Arte RespirArt (uno dei più alto al mondo), si possono ammirare le nuove opere d’arte, create durante l’estate 2016 da artisti di fama internazionale. Scatenano divertenti safari fotografici dieci le opere d’arte lungo la pista Agnello e la sua variante.

BELLAMONTE – ALPE LUSIASabato 3 dicembre, oltre agli impianti di risalita di Predazzo, aprono gli impianti della skiarea Bellamonte Alpe Lusia, e in particolare nuovissima la cabinovia Bellamonte 3.0 New Gondola. L’impianto, a basso impatto paesaggistico, ha permesso di eliminare dalle piste da sci 13 piloni sostituendo due seggiovie. La nuova cabinovia Bellamonte 3.0, che ha una portata oraria di 2.200 p/h, risponde alle esigenze di sicurezza di tutti gli sciatori, in particolare dei bambini. Inoltre, rende più agevole lo sci per i disabili che frequentano regolarmente le piste con i maestri di sci specializzati dell’associazione Sportabili Onlus di Predazzo. Le ampie cabine a 10 posti offrono la possibilità di caricare gli slittini. La pista da slittino Fraina è stata avvicinata alla stazione intermedia Fassane, con un allungamento di 300 metri. Quindi, ora è lunga 1,9 km.

ALPE CERMISSabato 3 dicembre apre anche l’Alpe Cermis con importanti novità. Tutta l’area di Dosso dei Larici è stata ammodernata. Il parco divertimenti di giochi nella neve Cermislandia si presenta rinnovato, con nuovi giochi di neve, una pista per gli slittini e una pista per gommoni-tubing. Nuovo e particolarmente spazioso anche il Campo Scuola accanto a Cermislandia.

L’opera di restyling di Doss dei Laresi è iniziata nella passata stagione sciistica (2015) con la realizzazione del lounge bar “La Baita Tonda”, una vera e propria baita in legno di larice arredata in stile “Minimal Alp Chic”: ampie vetrate, legno grezzo, arredamenti vivaci. Lo stesso design contemporaneo è stato scelto per ristrutturare e ampliare il “Ristorante Baita Dosso Larici”. La nuova struttura architettonica, con listelli di legno di larice e ampie vetrate, crea un unico complesso fra il ristorante, il lounge bar e la stazione di arrivo della cabinovia, donando armonia paesaggistica all’intera zona.

Nella stagione 2016-17, la pista Olimpia 3 è illuminata per lo sci notturno ogni mercoledì e venerdì (19.30-22.30).

INFO: www.visitfiemme.it

 

Offerta PRIMA NEVE: UNA GIORNATA È GRATIS!
PRIMA NEVE: 4×3
Dal 26 novembre al 24 dicembre 2016, 4 giorni in Hotel al prezzo di 3, sciando in Val di Fiemme, fra le Dolomiti del Trentino.
Sconti: 5% sullo skipass plurigiornaliero adulto Val di Fiemme-Obereggen; 10% sul noleggio dell’attrezzatura sci o snowboard; 20% sui corsi collettivi di sci.
Sci in notturna 2 sere alla settimana.

  • Speck & Spa: buono sconto di 15 euro per prodotti tipici o centri benessere se prenoti su www.visitfiemme.it.
  • Ingressi gratuiti: Stadio del Ghiaccio di Cavalese, piste di pattinaggio, piscine di Cavalese e Predazzo (previo acquisto skipass).

A partire da 90 euro per persona (4 notti).

PRENOTA: Azienda per il Turismo della Val di Fiemme
tel. 0462 341419
booking@visitfiemme.it
www.visitfiemme.it