Select Page

Adam Ondra e Mina Markovic sono i vincitori del Salewa Rock Award e del La Sportiva Competition Award, gli speciali oscar dell’arrampicata sportiva su roccia (falesia e boulder) e delle competizioni di arrampicata, assegnati nella speciale serata dell’VIII edizione degli Arco Rock Legends, condotta dall'appassionata di montagna Kay Rush.

Insieme a loro, con il Climbing Ambassador by Aquafil, sono stati premiati anche i Paraclimbers e tutto il movimento del Paraclimbing. Si tratta di un riconoscimento assolutamente prestigioso che finora era andato a miti dell’arrampicata di tutti i tempi come Manolo, Luisa Iovane, Lynn Hill, Yuji Hirayama, François Legrand e Stefan Glowacz, e che la SSD Arrampicata Sportiva Arco, organizzatrice del Rock Master Festival, quest’anno ha voluto riservare a questi autentici eroi dell’arrampicata.

Il 4° Salewa Rock Award è stata consegnato ad Adam Ondra, il 20enne che continua a “sconvolgere” tutti i parametri dell’arrampicata su roccia. Quest’anno il fuoriclasse della Repubblica Ceca è stato premiato per l’incredibile performance della salita del primo 9b+ al mondo, la via più difficile del pianeta terra. Una prima seguita dopo appena due mesi da un secondo 9b+. In nomination c’erano anche il tedesco Alexander Megos e l’inglese Steve McClure.

A proposito di coinvolgimento e di cuore: è stato davvero emozionante rivedere Angela Eiter sul palco di Arco Rock Legends. La regina del Lead, insieme a Mina Markovic e Jacob Schubert, era in nomination per il La Sportiva Competition Award, di cui era stata proprio lei a vincere la prima edizione. Una candidatura conquistata con la vittoria del Campionato del mondo Lead (per la 4a volta) e del suo 6° Rock Master (un record!). Angela, con il solito sorriso, ha deciso di ritirarsi dalle gare e d’ora in poi si dedicherà alla roccia e all’insegnamento dell’arrampicata ai ragazzini. E' stata Mina Markovic a vincere il La Sportiva Competition Award, meritatamente.