Select Page

Scade il 4 novembre 2019 il bando dei corsi per nuove guide e operatori dei centri visitatori del Parco nazionale Gran Paradiso

L’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso organizza due corsi di formazione finalizzati all’individuazione delle nuove Guide Ufficiali e degli operatori dei centri d’informazione dell’area protetta.
Coloro che, previa selezione, frequenteranno con profitto i corsi saranno inseriti nell’elenco ufficiale delle Guide del Parco o in quello di operatore idoneo allo svolgimento di servizi d’informazione e promozione del territorio, a cui l’Ente Parco e le organizzazioni che gestiscono i servizi potranno attingere per le attività future nell’ambito di uffici turistici e centri visitatori.

Nel caso delle guide il corso è stato progettato con l’obiettivo di riconoscere il titolo di guida ai sensi della legge 394/91 (Legge quadro delle aree protette) a coloro che sono già in possesso di regolari qualifiche per l’accompagnamento in luoghi di pregio naturalistico e ambientale, con particolare riferimento all’ambiente alpino, come previsto dalle normative vigenti.
Attraverso il corso il Parco potrà innovare la figura della Guida del Parco, in modo che abbia maggiori strumenti per poter offrire un servizio adeguato alle nuove filosofie educative e di sviluppo turistico consapevole. Le competenze professionali e trasversali che il corso intende sviluppare consentiranno alla Guide di essere al passo con i tempi e di promuovere il ruolo del Parco in modo più efficace. L’obiettivo è di formare un nucleo di operatori fidelizzati, che esercitino la professione in modo coinvolgente, che sappiano porsi in termini propositivi e innovativi rispetto alla realtà territoriale del Parco. Particolare attenzione sarà inoltre dedicata allo sviluppo di attività in rete con gli operatori turistici ed economici (piccoli produttori, strutture ricettive, rifugi, …) del territorio creando sinergie virtuose per tutti i soggetti della rete.

Per gli operatori dei centri d’informazione, nella nuova accezione prevista dal Parco, la volontà è di costituire una squadra che sappia porsi in maniera propositiva per la costruzione, insieme alle guide e agli operatori economici del territorio, di attività legate alla tutela, alla gestione sostenibile e alle buone pratiche in materia ambientale, in stretto rapporto con la visione del Parco.

Il percorso formativo consta di 120 ore per le guide e 100 ore per gli operatori dei centri, per circa la metà in aula e per l’altra metà sul territorio con esercitazioni e attività pratiche. I corsi avranno inizio il giorno 26 novembre e si concluderanno alla fine di marzo 2020. Al termine è previsto un colloquio finale per il rilascio da parte del Parco dei titoli di “Guida ufficiale ed esclusiva del Parco Nazionale Gran Paradiso” e di “Operatore dei centri di informazione del Parco Nazionale Gran Paradiso”.

Informazioni utili: