Select Page

Ritorna dopo il successo della prima edizione, il Bard Boulder Contest.
La competizione per boulderisti e appassionati di arrampicata sportiva su roccia è in programma da venerdì 13 a domenica 15 marzo 2009, ad Arnad e al Forte di Bard, in Valle d’Aosta. Il Bard Boulder Contest è un evento che si svolge in ambiente naturale ed artificiale, promosso dall’Associazione sportiva “Topo pazzo climbing” di Arnad e dal punto vendita Il Paretone, in collaborazione e con il contributo dell’Assessorato regionale al Turismo e allo Sport della Regione Autonoma Valle d’Aosta, dell’Associazione Forte di Bard e del Comune di Arnad.

L’area intorno al Forte di Bard sta diventando un vero e proprio “comprensorio” dell’arrampicata con le numerose falesie, con vie di diversa difficoltà, alcune delle quali raccontano la storia dell’arrampicata sportiva in Italia e  i molti massi disseminati nella zona.

Il programma prevede:
venerdì 13 marzo
alle 18 nella sala “Archi candidi” del Forte di Bard la presentazione ufficiale.
sabato 14 marzo a partire dalle 10 arrampicata sui blocchi del “Cubo” alla scoperta di nuove aree e massi di tutte le difficoltà: dieci saranno riservati alla categoria Top e dieci riservati alla categoria Amatori. I blocchi saranno monitorati dai giudici per accedere alla super finale di sabato sera.
Sabato 14 marzo alle 17 trasferimento dei partecipanti al Forte di Bard, con la possibilità di visitare il Museo delle Alpi, dedicato alla cultura alpina e alla montagna.  Nella Piazza d’Armi, oltre agli stand delle aziende sponsor, sarà  allestita anche l’area ristoro per gli atleti ed il pubblico. La cena sarà preparata dai volontari della Pro Loco di Arnad. Alle 20.30 verrà dato il via alla finale sulle due pareti artificiali preparate sempre nella Piazza d’Armi: in palio premi in denaro per i primi tre uomini e le prime tre donne della categoria Top, per un montepremi complessivo di 3.600 euro, e materiale tecnico per gli Amatori.
Domenica 15 marzo, l’evento prosegue con l’arrampicata tra i blocchi e le falesie della Bassa Valle e, dalle 10.30 sulle pareti artificiali della Piazza d’Armi del Forte, con attività dimostrative aperte a bambini e famiglie e rivolte anche a disabili e ipovedenti grazie alla presenza di guide qualificate.

Preiscrizioni:
E-mail: bardbouldercontest@alice.it
T. Roberta Puliti + 39 328 7197659
T. Associazione Forte di Bard + 39 0125 833811
www.bardbouldercontest.com

Pacco gara:
Il pacco gara avrà un costo di 19 euro e include: maglietta, cartina dei Blocchi, gadget, biglietto ingresso al Forte di Bard, cena (bevande escluse), navetta.

Ospitalità:
La prenotazione degli alberghi convenzionati è a carico dei partecipanti e può essere fatta consultando: AIAT Monte Rosa (Verrès): +39 0125 921648 – www.aiatmonterosa.com
AIAT Porta della Vallée (Pont-Saint-Martin): + 39 0125 804843 – www.laportadellavallee.com

Info & iscrizioni
L’ufficio della manifestazione sarà attivo per le iscrizioni sabato 14 marzo, durante l’arco della giornata presso L’Arcaden/il Paretone, in frazione Champagnolaz, nel Comune di Arnad. Le borse gara della manifestazione verranno consegnate fino ad esaurimento scorte (500 pezzi).

Accesso & logistica: per raggiungere Arnad dall’autostrada A5 Torino-Aosta uscire a Verrès. Percorrere la statale 26 in direzione Torino per sei chilometri. Per raggiungere il Forte di Bard dall’autostrada A5 Torino-Aosta uscire a Pont-Saint-Martin e proseguire sulla statale in direzione Aosta per cinque chilometri. Arnad e Bard distano tra loro appena tre chilometri. Aree di sosta: in località Champagnolaz ad Arnad sarà possibile parcheggiare e allestire le tende. Disponibilità di altre aree parcheggio lungo la statale 26 e ai piedi della rocca di Bard. Per i camper: sono a disposizione aree attrezzate nel Comune di Bard (lungo Statale 26), nel Comune di Verrès (area Fiera) e nel Comune di Hône. Navetta: un servizio navetta collegherà, nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 marzo, Arnad all’area di gara e di lì, il Forte di Bard.

foto di Marco Spataro