Select Page

E’ l’ora della azzurre capitanate da Sofia Goggia. Sulla pista del Corviglia di Sankt Moritz, nella magnifica Engadina, è il giorno della discesa libera femminile della Coppa del Mondo di sic alpino femminile.

I primi pettorali sono stati di buon auspicio per Mikaela Shiffrin (bib 3) e Federica Brignone (bib 1), rispettivamente prima e terza nella discesa libera odierna sulle nevi dell’Engadina. Solo Sofia Goggia (bib 10) è riuscita a inserirsi tra queste campionesse della velocità, strappando un fantastico secondo posto, a soli 15/100 dalla statunitense e con un vantaggio di soli 2/100 sulla compagna di squadra valdostana.

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

PODIO FINALE:

  1. Mikaela Shiffrin 1:28:84
  2. Sofia Goggia + 0.15
  3. Federica Brignone + 0.17

I VIDEO BY EUROSPORT

LA DISCESA DI MIKAELA SHIFFRIN

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

 

LA DISCESA DI SOFIA GOGGIA

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

Le altre italiane al termine: 10^ Marta Bassino, 20^ Nicol Delago, 26^ Nadia Delago

Le dichiarazioni delle azzurre al termine della discesa di St. Moritz (fotne FISI):

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

“Ho disputato una buona prova nel complesso – ha detto Sofia Goggia -, con qualche sbavatura qua e là e un grosso errore nel finale. La Fede ha fatto un gran giro. Sono comunque lì e probabilmente ho pagato il fatto che questo era solo il terzo turno di discesa della mia stagione. Sono comunque felice del risultato. Sapevo che oggi la Shiffrin sarebbe stata una cliente pericolosa, e così è stato. Per ora non si pensa per nulla alla classifca generale, bisogna pensare giorno per giorno. Il calendario è molto fitto da qui alla fine della stagione e non è facile inserire recuperi: chiaro che ci saranno due discese in meno, ma saranno 10 discese per tutte”.

“Se ieri non ero contenta della mia perfomance – ha detto Federica Brignone -, oggi invece sono veramente felice. Sono riuscita ad attaccare bene le parti più lente e i curvoni e sono stata veloce. Sono davvero soddisfatta della mia discesa. Quando tutto funziona, sei concentrata e tutto funziona sei davvero soddisfatta. Avevo detto chesarebbe stata una gara ai centesimi ed è stato così. Dall’inizio della stagione sono riuscita a partire bene e ad avere buoni risultati in tre discipline: questo fa tutta la differenza del mondo. Negli utlimi anni ho lavorato tantissimo sulla scorrevolezza e i risultati si vedono. Siamo una squadra forte e lo dimostriamo”.

“Sono molto contenta della prova di oggi – ha detto Marta Bassino -, mi sono divertita un sacco. Sono anche contenta di essere così vicina alle prime. Ho pensato solo di scorrere il più possibile. Ho visto Fede fare una gara perfetta e mi sono detta che avrei dovuto cercare di imitarla. Sto sciando bene e spero il risultato importante arrivi”.

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

CLASSIFICA:

Share This