Select Page

Nuovamente in pista sulla Planai di Schladming (AUT) che, dopo la Night Race di martedì 25 gennaio, questa sera ha ospitato una gara inedita, lo slalom gigante maschile in notturna. Tante emozioni per la Coppa del Mondo di sci alpino maschile.

SECONDA MANCHE ORE 20:45

PODIO FINALE

  1. Loic Meillard 2:18.77
  2. Gino Caviezel + 0.59
  3. Marco Schwarz + 0.81

Prima vittoria in carriera per l’elvetico Loic Meillard, felice di condividere il podio con il connazionale Gino Caviezel, anch’egli al miglior risultato in carriera nella disciplina. E primo podio in gigante anche per il terzo classificato, l’austriaco Marco Schwarz.

Miglior risultato in carriea per l’italiano Hannes Zingerle, che conlude la gara in 14^ posizione, tagliando il traguardo in tuffo. Giovanni Borsotti 18°. Entrambi, a questo punto, potrebbero essere tra i convocati in gigante per i Mondiali di Courchevel Meribel, insieme a Luca De Aliprandini e FIlippo Della Vite.

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

Quella di questa sera, sulle nevi di Schladming, è stata una gara particolarmente selettiva, che ha messo a dura prova le capacità tecniche e la enuta fisica degli atleti in gara. Il tracciato disegnato sulla Palani era molto difficile, soprattutto a causa del fondo, particolarmente duro, ghiacciato e lucido.

Loic Meillard vince il Gigante di Schladming

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

L’arrivo rocambolesco di Hannes Zingerle

PRIMA MANCHE ORE 17:45

1a manche: dominio di Loic Meillard

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

Share This