Select Page

Con partenza e arrivo da Corvara, in Alta Badia, domenica 7 luglio 2019, è andata in scena una uova edizione della Maratona Dles Dolomites, quest’anno dedicata al tema del “domani”.

Il racconto della Maratona Dles Dolomites 2019

È stata “dedicata al Duman, al domani, la 33a edizione della Maratona dles Dolomites-Enel, a un futuro rivolto soprattutto a Madre Terra, un domani che l’agire umano ha messo in seria difficoltà, quasi in modo inconsapevole. E cosi facendo stiamo mettendo in difficoltà noi stessi. Ma vogliamo essere ottimisti, perciò guardiamo al domani pensando che già oggi dobbiamo e possiamo fare molto per migliorare questa situazione”. Queste le parole del comitato organizzatore della Maratona Dles Dolomites, guidato, come sempre, dal visionario Michil Costa.

La Maratona si è sviluppata lungo tre percorsi:

  • LUNGO: 138 km e 4230 mt. di dislivello;
  • MEDIO: 106 km e 3130 mt. di dislivello
  • SELLA RONDA: 55 km e 1780 mt. di dislivello.

I passi dolomitici – Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, Giau, Falzaregoe Valparola – come da regola consolidata, sono rimasti rigorosamente chiusi al traffico. Percorrere le mitiche strade che hanno fatto la storia del ciclismo senza l’assillo delle auto e delle moto è stata una bellezza senza pari.

Al via 9000 concorrenti, sorteggiati tra le 31.600 richieste pervenute da 81 nazioni. I tour operator che hanno richiesto posti sono stati 45, 32 quelli accettati per ragione di limite di posti. Il ritorno del ripescaggio lanciato l’anno scorso ha portato i seguenti risultati: sono 881 le persone che ne avevano diritto, ripescati dopo sei sorteggi negativi. Non bisogna mai perdere la speranza di poter correre la Maratona!

In attesa della partenza, in Alta Badia, a Corvara, ore 06:30 di domenica 7 luglio 2019

Podio maschile percorso medio Maratona dles Dolomites 2019 – 106km Uomini/Männer (2745 classificati):

  1. Stagni Stefano, 1995, Portomaggiore (FE) 3:25.49,2 (424)
  2. Lorenzini Piero, 1995, San Lazzaro savena (BO) 3:29.46,9 (377)
  3. Dutto Pietro, 1989, Cuneo (CN) 3:33.41,1 (206)

Podio maschile percorso lungo Maratona dles Dolomites 2019 – 138km Uomini/Männer (4172 classificati):

  1. Elettrico Tommaso, 1987, Matera (MT) 4:36.20,7 (1)
  2. Cini Fabio, 1988, Colle di Val d’Elsa (SI) 4:40.20,3 (8)
  3. Pisani Vincenzo, 1981, Roma (RM) 4:40.37,2 (5)

Verso Passo Gardena ammirando il grande Sassolungo

 

Podio femminile percorso medio Maratona dles Dolomites 2019 – 106km Donne/Frauen (357 classificate):

  1. Leonardi Jessica, 1990, Tuenno (TN) 4:08.24,5 (564)
  2. Doni Chiara, 1985, Busnago (MB) 4:09.01,5 (1665)
  3. Cappiello Olga, 1963, Torino (TO) 4:11.06,6 (523)

Podio femminile percorso lungo Maratona dles Dolomites 2019 – 138km Donne/Frauen (277 classificate):

  1. Rausch Christina, 1973, D-Hamburg 5:22.26,9 (501)
  2. Maltha Martha, 1984, NL-Sneek 5:24.09,8 (503)
  3. Parente Simona, 1974, Pontedera (PI) 5:31.02,5 (568)

Podio maschile percorso corto Maratona dles Dolomites 2019 – 55km Uomini/Männer (1143 classificati):

  1. Covolo Davide, 1983, GB-London 1:57.27,0 (2212)
  2. Ferrari Davide, 1976, Parma (PR) 1:59.27,9 (358)
  3. Coruzzi Andrea, 1979, Parma (PR) 2:00.41,2 (343)

Podio femminile percorso corto Maratona dles Dolomites 2019 – 55km Donne/Frauen (291 classificate):

  1. Runggaldier Alexia, 1991, Kastelruth (BZ) 2:25.33,6 (543)
  2. Wierer Dorothea, 1990, Rasun di Sotto (BZ) 2:25.59,0 (509)
  3. Brinkman Marieke, 1981, NL-Stramproy 2:33.49,2 (529)

Consulta tutte le classifiche ufficiali