Select Page

Sulla pista Birds of Prey di Beaver Creek, in Colorado, è andato in scena il secondo slalom gigante maschile della Coppa del mondo di sci alpino, dopo l’opening di fine ottobre a Sölden.

È stata una vera e propria battaglia tra sciatori, una gara con un elevato profilo tecnico giocata sul filo dei centesimi di secondo. Con vento, nebbia e anche neve, alla fine ha primeggiato l’americano Tommy Ford. Per lo statunitense si tratta del primo successo in carriera. Sul podio, in seconda piazza, un convincente  agguerrito norvegese, Henrik Kristoffersen seguito dal connazionale Leif Kristian Nestvold Haugen.

L’ordine di arrivo completo

Azzurri in ritardo: 14° Luca De Aliprandini e 27° Hannes Zingerle.

COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2019-2020