Select Page

scorcio sciistico di Pila - foto AlbornoL’inverno è alle porte e, anche quest’anno, la stazione sciistica valdostana di Pila ha molto da offrire ai suoi clienti. Il 4 e il 5 dicembre, per la riapertura della stagione, ad accogliere gli sciatori ci sarà il Pool Sci Italia, che metterà a disposizione le nuove attrezzature per lo sci. Chiunque vorrà schiarirsi le idee nella giungla dell’offerta, avrà la possibilità di visionare scarponi, caschi e bastoncini e di testare 80 modelli di sci fra il top della produzione dei leader nel settore. La proposta è resa ancora più appetibile dalla disponibilità dei tecnici del Pool di mettere gratuitamente a disposizione, a tutti quelli che lo richiederanno, la loro esperienza.



Le opere di rinnovo delle piste, compiute a Pila durante l’estate, e in particolare l’ampliamento del tratto finale del tracciato dedicato a Renato Rosa, noto come il “Bosco”, garantiranno agli sportivi sciate più appaganti e divertenti. Sono state, inoltre, allargate e perfezionate anche le piste Leissé e Lo Goil. Da quest’ultima, è stato aperto un tracciato che servirà da raccordo con la storica discesa Grimod, attraversando la zona del Couis 2. Al perfezionamento delle piste è andato di pari passo quello degli impianti di risalita, ormai quasi tutti dotati di un tappeto d’imbarco, al fine di smaltire velocemente le code. Il particolare microclima, di cui gode Pila, offre neve per tutto l’inverno, ma a garantire la sciabilità del comprensorio ci sono anche i 250 cannoni per l’innevamento programmato.

Pila, il comprensorio “sci ai piedi”, dove tutto è pensato per un’appagante vacanza sulla neve.



Info:

Società Impianti a fune di Pila

tel. 0165 521148, fax 0165 521437

e-mail

www.pila.it



Disponibilità alberghiera:

Consorzio turistico L’Espace de Pila

tel. 0165 521055

e-mail

www.pilaturismo.it