Select Page

Contrariamente a quelle che erano le aspettative della vigilia, carica di precipitazioni nevose, la 15.a Sellaronda Skimarathon, gara di Coppa del Mondo a coppie di scialpinismo, è stata annullata per motivi di sicurezza.

Le eccezionali precipitazioni hanno acuito il problema valanghe e nella mattinata di venerdì 6 marzo il pericolo era davvero forte: livello 4.
Diego Perathoner, presidente del comitato organizzatore, ha tentato in tutti i modi di condurre in porto la gara, in costante contatto con il centro valanghe di Arabba, ma davanti ai problemi di sicurezza degli atleti non si discute.

Chiusi anche i Passi Gardena e Pordoi, così come il Campolongo, nonché le piste da sci tra Passo Pordoi ed Arabba. Difficile, a quel punto, pensare ad un regolare svolgimento della manifestazione, anche perché il grado di copertura del cielo non ha permesso nemmeno le ricognizioni via area.

Per gli oltre 700 atleti iscritti, in rappresentanza di 15 diverse nazioni, l'appuntamento è rinviato all'edizione 2010, con partenza da Canazei, in Valle di Fassa.