Select Page

Durante la sessione di allenamento atletico di martedì pomeriggio, Manfred Moelgg si è gravemente infortunato lesionandosi in un balzo il tendine d'Achille. Lo sciatore azzurro mancherà così nella prossima stagione agonistica 2014-15 per un periodo più lungo ed ancora da definire.

Manfred Moelgg è stato sottoposto a intervento chirurgico presso l`ospedale di Brunico nella mattinata di ireri, sotto stretta sorveglianza della commissione medica della FISI.

"E' veramente un peccato ciò che mi e' accaduto – spiega Manfred sul sito fisi.org -. Purtroppo il gran lavoro svolto durante l'estate e' stato vanificato in pochi minuti, ero contento e pronto per la trasferta in Argentina. Ma gli infortuni fanno parte del nostro mestiere, sono sicuro che tornerò più forte di prima".

Il 32enne portacolori delle Fiamme Gialle in carriera ha partecipato a 210 gare di Coppa del mondo con due vittorie in slalom a Garmisch e Kranjska Gora e diciassette podi complessivi, a cui si aggiunge una Coppa del mondo di slalom nel 2008 e tre medaglie iridate (argento in slalom ad Are 2007, bronzo in gigante a Schladming 2013 e bronzo in slalom a Garmisch 2011).

Foto: FISI by Pentaphoto