Select Page

Il Festival LetterAltura è in fase di svolgimento a Verbania, sulle rive del Lago Maggiore, con eventi in calendario fino a domenica 28 giugno. Ecco gli incontri da non perdere nel corso dell’ultimo giorno di festival.

12.15 – 13.15 Chiostro dell’Hotel Il Chiostro (Pioggia Auditorium)
C’è sempre un ritorno
Marcello Fois dialoga con Daniela Fornaciarini
“… Sono armato solo della mia Storia/ buio/ E non è timorosa la Memoria/E l’oblio è un campo nero/ luce-buio-luce…” Sono versi tratti dal poemetto Breve catalogo di miti e visioni dall’Ultima volta che sono rinato di Marcello Fois. Fra gli uomini di sapere e di cultura, lo scrittore sardo è fra gli scrittori che non teme di ritornare nel passato prossimo che tutti abbiamo vissuto, attraversando sentimenti e fatti che ci hanno mosso fra Eros e Thanatos. E una volta ancora lui non teme Thanatos e in Luce Perfetta ci riconduce negli anni del terrorismo. Quale ritorno dunque?

15.00 – 16.00 Chiostro dell’Hotel Il Chiostro (Pioggia Auditorium)
Il futuro incerto tra Oriente e Occidente
William Dalrymple dialoga con Paolo Aleotti
La storica e tragica disfatta coloniale inglese nell’Afghanistan dell’Ottocento diventa lo spunto di paragone per il coinvolgimento occidentale odierno nel paese asiatico. Lo scrittore scozzese William Dalrymple, che da anni ha scelto l’India e l’Oriente come casa, avanza similitudini stupefacenti tra quanto successo in passato e la complicata situazione attuale. E il futuro resta imprevedibile e molto incerto.

16.30 – 17.30 Chiostro dell’Hotel Il Chiostro (Pioggia Auditorium)
Il giro del mondo con le scrittrici del Novecento
Sandra Petrignani dialoga con Laura Piazzi
Un pellegrinaggio, che è anche un diario di viaggi letterari, da Parigi alla Provenza, dal Kenya al Maine, da Copenaghen al Tibet alla scoperta delle case-museo delle più grandi scrittrici del Novecento, guidati dalla curiosità di Sandra Petrignani che le ha inseguite e ne ha interrogato gli oggetti personali. Non mancano Karen Blixen, Virginia Woolf, Grazia Deledda, Colette, Marguerite Yourcenar, in questo giro del mondo in cui le ospiti aprono le porte delle loro dimore e svelano i segreti delle loro vite.

19.00 – 20.00 Chiostro dell’Hotel Il Chiostro (Pioggia Auditorium)
La Grande Guerra e le guerre contemporanee
Domenico Quirico dialoga con Enrico Martinet
Evento realizzato in commemorazione dell’anniversario della Prima Guerra Mondiale. Il centenario della Grande Guerra ci costringe a rivedere le vicende contemporanee internazionali alla luce degli sconvolgimenti tanto profondi e radicali dei primi decenni del Novecento. Il Medio Oriente fu uno degli scenari più stravolti. Domenico Quirico, inviato di guerra, rapito in Siria nel 2013, esperto di questioni arabe, ci racconta le guerre del mondo contemporaneo partendo dalla Prima Guerra Mondiale.

LetterAltura proporrà appuntamenti anche nel corso del mese di luglio, nelle valli e nei parchi:

  • Ameno 4 luglio 2015;
  • Parco Besozzi Benioli, Verbania 5 luglio 2015
;
  • Premeno 11 luglio 2015;
  • Alpe Colle 12 luglio 2015;
  • Vogogna 12 luglio 2015.