Select Page

Si torna a sciare nei comprensori delle Alpi sud occidentali e precisamente ai piedi del Cervino, ove la stagione, per la verità, non si è mai fermata, anche durante la calda estate.

Complici i 20 cm di neve appena caduti, le condizioni del ghiacciaio svizzero del Plateau Rosà (3.480 mt) sono ottime. Poche code agli impianti anche grazie all’apertura, oltre agli skilift e alla funivia del Piccolo Cervino, della seggiovia a 6 posti Furggsattel del Trockener Steg (2.939 mt).

Per gli amanti dello snowboard è inoltre aperto il “Gravity Park” con half pipe e salti.

Apertura casse alle ore 8.00; prima salita da Breuil-Cervinia alle ore 8.20.

E per la prossima settimana le previsioni meteo annunciano il ritorno delle perturbazioni atlantiche con neve sull'arco alpino.