Select Page

Un nuovo Marzio Deho quello che si è visto oggi nel successo alla Val Gardena Starbike. Nelle ultime settimane il portacolori del G.S. Cicli Olympia ha dato prova delle sue abilità di biker: “finalmente ho avuto buone sensazioni” ci spiega Marzio “quelle sensazioni che cercavo e che nelle ultime prove al tricolore marathon (2°) e al mondiale marathon (6°), ho incominciato a riprovare, e oggi mi sento di dire che ho corso una bella gara”. Una bella gara con partenza e arrivo nella zona dello Schuss finale della “Saslong” a Santa Cristina (BZ), su un percorso ridotto a 42 km rispetto lo scorso anno quando Deho conquistò la maglia tricolore marathon e forse proprio il ricordo di quella maglia e il nuovo sprint lo anno portato al traguardo con un vantaggio di 3’59’’ sullo specialista delle lunghe distanze, Mauro Bettin (2°) e sul terzo classificato Jarno Varesco.