Select Page

Il calendario italiano delle competizioni podistiche è sempre più fitto e in particolare la distanza dei 21 chilometri sembra essere quella più gettonata. Di mezze maratone ce ne sono a decine, c’è persino l’imbarazzo della scelta, e ciò che fa la differenza per il popolo dei podisti, è il contesto dell’evento, che per molti runner va oltre l’aspetto agonistico. L’ambiente in cui si svolge la gara è la discriminante che fa scegliere una gara rispetto ad un’altra. Ecco perché la Mezza Maratona Alpe di Siusi è destinata a diventare un must to do per tutti gli amanti della corsa a piedi. 

Alpe di Siusi

In programma domenica 6 luglio, la seconda edizione della gara altoatesina punta a consolidare il successo dello scorso anno e a rafforzare l’Alpe di Siusi come destinazione ideale per il podismo in tutte le sue forme, da quello amatoriale a quello professionistico.
Pur essendo sulla distanza canonica di 21, 097 chilometri la Mezza Maratona Alpe di Siusi per molti podisti non è la gara “dove fare il tempo”, come spesso si sente dire tra gli appassionati: i saliscendi e lo sterrato di parte del tracciato suggeriscono andature lente. Ma sono proprio questi aspetti che rendono i 21 chilometri dell’Alpe di Siusi unici in tutto lo scenario podistico. Correre al cospetto del Sasso Piatto e del Sasso Lungo, muoversi nel cuore di pascoli verdi, aumentare l’andatura sotto lo sguardo dello Sciliar, attraversare le passerelle di legno lungo i prati dell’alpeggio sono elementi unici della Mezza Maratona Alpe di Siusi. Tutto questo a 2.000 metri di quota con il sole che accompagna il podista dalla partenza fino al traguardo.

«La competizione che organizziamo vuole rappresentare l’apice della nostra proposta turistica rivolta al mondo internazionale del podismo – commenta Alex Andreis responsabile di Alpe di Siusi Marketing – perché i sentieri e le strade bianche del nostro comprensorio si prestano alla pratica allenante della corsa a piedi, e in tal senso vogliamo collocarci come destinazione di riferimento per semplici sportivi o per team di atleti elite».

Una fitta rete di sentieri in quota diventano così il Running Park Alpe di Siusi, la palestra ideale per affinare la preparazione in vista dei propri appuntamenti agonistici.