Select Page

A Villach, città della zona Alpe-Adria, si incontrano diverse catene montuose di varie conformazioni: dai monti Nockberge a nord, alle Caravanche e le Alpi Carniche a sud, e in primo piano l’imponente Dobratsch. Incastonati tra i monti, due dei maggiori e più bei laghi della Carinzia quello di Faak e quello di Ossiach.

Attorno a entrambi i bacini si trova una “palestra” naturale unica. Oltre ad essere stati realizzati percorsi da running e da nordic walking vi sono ciclabili e percorsi di mountain bike per famiglie e professionisti. Sul lago di Faak sono stati sviluppati e dotati di segnaletica 5 itinerari da nordic walking da 4,5 a 10 km di lunghezza. Il grado di difficoltà dipende dal dislivello che varia dai 75 ai 120 m. L'esauriente materiale informativo fornisce addirittura indicazioni sulla consistenza del fondo: quanti chilometri sono su asfalto e quanti su sentieri nel bosco o attraverso i prati.

Similare l'offerta nella zona del lago di Ossiach. Steindorf, per esempio, è il punto di partenza del Nordic Fitness Sports Park™ nella torbiera Bleistätter Moor, con percorsi per la corsa e il nordic walking, a loro volta collegati con il percorso di Ossiach (sponda sud). La lunghezza dei percorsi va dai 4 agli 11 chilometri e anche per quanto riguarda il livello di difficoltà si può trova il tracciato giusto per ogni gamba. Naturalmente gli itinerari sono descritti sulle mappe e dotati di ottima segnaletica, per evitare che l'ora di fitness possa diventare una prova di orienteering. Anche a Warmbad-Villach si trovano percorsi meravigliosi che attraggono in gran numero gli abitanti del posto in particolare tra i più apprezzati il Römerweg ricco di storia. Si tratta infatti dell’antico tracciato della via Iulia Augusta di romanica memoria. Ancora oggi sono poste sul sentiero le pietre solcate dal percorso dei carri.
Ricordiamo inoltre che il 16 maggio tutte le strade attorno al lago di Ossiach saranno bandite al traffico! Una splendida occasione per poter passeggiare in tutta libertà in compagnia di tutta la famiglia. 
Per informazioni: www.region-villach.at

Anche il monte Gerlitzen è dotato di itinerari di nordic walking e nella stagione estiva si tengono ogni mercoledì lezioni gratuite di “assaggio” della disciplina. Vale a dire che una guida esperta vi insegnerà la tecnica giusta di camminata, respirare e il movimento delle braccia.
Le tipologie di itinerari offerti dal comprensorio sono tre: facile, medio e difficile e vi è persino un tracciato ad anello lungo circa 2,4 chilometri senza ostacoli percorribile anche con passeggini e carrozzine. Numerosi i rifugi dove potersi fermare per una sosta appetitosa!
La cima panoramica è raggiungibile anche con la cabinovia panoramica Kanzelbahn e Gipfelbahn, per dimenticare in soli 20 minuti la vita di tutti i gironi e immergersi in un panorama di laghi, catene montuose e piccole città.
Per informazioni: www.gerlitzen.com

Alla scoperta della città di Villach
Anche la città di Villach cambia aspetto con l’arrivo della bella stagione!
Bar, pub e ristoranti si spostano all’esterno dei locali così da permettere ai clienti di gustare non solo ottimi pranzi o merende, ma anche il calore del sole.
Il luogo ideale dove iniziare un piccolo tour alla scoperta della città è il ponte della Drava, che ha rappresentato per secoli un passaggio sul fiume d'importanza strategica. Dal ponte si vedono le vie alzaie sulle due sponde, divenute una vera e propria oasi per ciclisti, skater e amanti delle passeggiate. Superata la Drava, ci si trova nel centro storico, zona pedonale chiusa al traffico.
Da qui ci si può muovere verso il centro storico caratterizzato dalla piazza principale, la Hauptplatz, antica via di traffico medievale e dalla parrocchiale tardogotica di St. Jakob, ricca di negozi e locali. Il modo migliore per scoprire i segreti del centro storico di Villach è partecipare a una delle passeggiate guidate gratuite che si svolgono ogni venerdì dalle ore 10.