Select Page

Transcavallo 2022, aperte le iscrizioni per la 39^ Transcavallo in programma per il 19 febbraio del prossimo anno. Al via Transcavallo Long Distance Team 7.0 e Transcavallo Individual Light. Anche questa edizione sarà gara affiliata a La Grande Course. Lo sguardo è rivolto ai Mondiali Master ISMF del 4-6 marzo.

Transcavallo 2021

Il primo passo verso la 39^ edizione della Transcavallo è stato fatto, in queste ore su sito www.transcavallo.it si sono aperte le iscrizioni in vista dello start che sarà dato sabato 19 febbraio 2022. I concorrenti potranno iscriversi sia alla gara più lunga riservata alle squadre sia alla gara individuale. Anche nel 2022 la gara che si corre tra le montagne dell’Alpago e del Friuli Venezia Giulia sarà una competizione affiliata al mitico circuito de La Grande Course, quindi prima di iscriversi gli atleti dovranno registrarsi (gratuitamente) al sito www.grandecourse.com.
Il Comitato Organizzatore in questi ultimi anni ripropone l’ormai consolidata collaborazione Alpago e Piancavallo iniziata con la Coppa del Mondo 2016 per poi arrivare ai Mondiali del 2017, l’unica differenza data dall’emergenza sanitaria è nella la formula di svolgimento. I “3 giorni” di competizioni ritorneranno del 2023 mentre il prossimo febbraio il programma seguirà le linee giuda della scorsa edizione.
Anche se mancano quasi due mesi e mezzo, queste prime nevicate invernali lasciano la sensazione che l’arco di partenza della Transcavallo sia dietro l’angolo. Pronti quindi alla grande galoppata sui monti a confine tra Veneto e Friuli, sabato 19 febbraio 2022, tappa unica e spettacolare come quest’anno con oltre 30km e circa 7.200m complessivi di dislivello, di cui 3.600m di sola salita, le vette da salire saranno ancora 7 da queste vette il nome  “long distance team 7.0”.
Oltre alla prova epica 7.0 ci sarà ancora la gara “Individual Light”, per chi vuole avvicinarsi allo spirito Transcavallo con una fatica contenuta lungo un percorso di 15 chilometri con 1600m di dislivello positivi. Il tracciato non sarà banale, in previsione c’è il doppio passaggio sul mitico Monte Guslon, prima da Sud e poi da Nord tramite il classicio e verticale “canalino delle placche” con una pendenza che supera i 50° di pendenza.
Infine un promemoria, dal 4 al 6 marzo 2022 sulle nevi di Piancavallo, il Comitato Transcavallo in sinergia con PromoTurismoFVG, organizzerà il Mondiale Master ISMF, vietato perdere anche questo grande evento.

CALENDARIO GARE SCIALPINISMO 2021-2022

Share This