Select Page

La Ferrovia Retica continua a rivolgere una peculiare attenzione alle famiglie italiane, particolarmente penalizzate dal cambio monetario Euro-Franco nel corso dell'anno 2011-2012, e lo fa rinnovando un'offerta vantaggiosa, già attiva nel corso del mese di maggio di quest'anno.

Dal 1 ottobre sino al 31 dicembre 2012, si potrà viaggiare lungo la tratta Tirano – Sankt Moritz, in seconda classe, con un unico biglietto per soli 87 franchi (andata e ritorno). La spesa corrisponde a circa 73 € e consente di "salire in carrozza" ad un gruppo familiare composto da due genitori con un massimo di 4 figli.

Il mitico treno rosso delle Alpi attraversa la linea del Bernina, Patrimonio Mondiale UNESCO, passando per il punto più alto di tutta la Ferrovia retica, ovvero i 2253 metri s/m di Ospizio Bernina.

Il viaggio vantaggioso è disponibile anche con partenza da Poschiavo, ed è possibile scegliere l'opzione di prima classe. I biglietti sono acquistabili presso le stazioni di Tirano e Poschiavo, nonché presso i punti vendita ufficiali della Ferrovia Retica in Italia.

Nella video intervista realizzata alla BIT di Milano, Enrico Bernasconi, Responsabile della Ferrovia Retica, illustra la proposta in tutti i suoi dettagli.