Select Page

Nel 2021 l’Ultra Trail Lago Maggiore si aggiungerà alla rosa di eventi targati Sport PRO-MOTION A.S.D. come Maratona e Mezza Maratona del Lago Maggiore, Mezza Maratona Due Laghi e Monterosa EST Himalayan Trail.

L’Ultra Trail Lago Maggiore (UTLM) è la nuova avventura intrapresa da Sport PRO-MOTION A.S.D. e dal suo staff di comprovata esperienza, da sempre fortemente impegnati nella valorizzazione del territorio del VCO (Verbano-Cusio-Ossola) attraverso la promozione di eventi sportivi spettacolari.

LE NOVITA’ – Con tanto ottimismo che non guasta mai, auspicando ad una situazione Covid-19 decisamente migliore rispetto al nefasto 2020, sono previste per il 2021 grandi novità per Mezza Due Laghi (MDL) del 28 febbraio 2021, Lago Maggiore Half Marathon (LMHM) del 18 aprile 2021, Monterosa Est Himalayan Trail (MEHT) del 17-18 luglio 2021 ed infine Lago Maggiore Marathon (LMM) del 7 novembre 2021. UTML in programma sabato 18 settembre 2021 andrà così ad aggiungersi agli eventi già esistenti, permettendo agli amanti di trail ed ultratrail, e agli affezionati del territorio del VCO, di rinnovare l’incontro con le bellezze paesaggistiche del Lago Maggiore e di questa splendida Provincia.

PRESENTAZIONE Ultra Trail Lago Maggiore è stato presentato venerdì sera presso il Centro Eventi Il Maggiore di Verbania con la presenza delle Istituzioni locali. In primis Andrea Lefano, Vice Questore della Questura VCO, Rino Porini, Vice Presidente della Provincia VCO, il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini, con la quale è stato anche firmato un protocollo d’intesa per i prossimi quattro anni con Asd Sport PRO-MOTION, Massimo Bocci Presidente del Parco Val Grande e Francesco Gaiardelli Presidente Distretto Turistico Laghi e Monti. Applausi e brividi anche per il video promo di lancio ufficiale che verrà proposto sul sito, sui social e nei vari Expo Sport dove verrà fatta promozione. In sala i 4 trail runner che per una giornata sono diventati anche attori sotto la guida esperta del regista e video maker Walter Cerutti.

IL LOGO – Partiamo dal logo molto emblematico, al centro è raffigurato il Lago Maggiore, evocato da un triangolo azzurro e, sullo sfondo, le cime stilizzate delle montagne iconiche Marona e Zeda, con un triangolo a fare da trait d’union tra lago e montagna che costituisce, stilizzato, il percorso.

PERCORSI – UTLM si correrà sabato 18 settembre 2021, un annuncio lontano nel tempo, un anno prima, per consentire l’organizzazione e la promozione di una manifestazione che prevede due percorsi: uno breve chiamato “Scenic” da 37 km e l’altro, più lungo e impegnativo, denominato “Wild” da 81 km. Quest’ultima distanza ULTRA rappresenterà il fiore all’occhiello di tutto l’evento che vedrà partenza e arrivo a Verbania al centro eventi “Il Maggiore”. Tutto il percorso si snoderà per abbracciare tutto il versante montuoso italiano che si affaccia sul Lago Maggiore.

‘From Lake to Sky across wilderness’ è il claim coniato per l’Ultra Trail Lago Maggiore, perfetto per descrivere questo percorso spettacolare immerso nella natura, ricco di panorami da abbracciare con lo sguardo e ricordare come parte di un’avventura From Lake to Sky, ovvero che va dal lago verso cielo e ne fa ritorno.

“Across Wilderness” vuole dare il giusto tributo al Parco Nazionale Val Grande, buona parte della gara entrerà infatti nell’area selvaggia più vasta dell’intero arco alpino, donando emozioni uniche ai partecipanti che siamo certi se ne innamoreranno tornando a visitare questi luoghi.

SPORT, TURISMO E TANTO ALTRO – A fare da sfondo all’intero evento uno degli specchi d’acqua più belli d’Italia, il Lago Maggiore, da sempre località capace di richiamare turisti da tutto il globo.

Coniugare le emozioni legate allo sport con la conoscenza del territorio da parte dei partecipanti e dei loro familiari è da sempre l’intento di Sport PRO-MOTION A.S.D. che, accanto alla soddisfazione di chi correrà, pone come obiettivo a medio-lungo termine per l’UTLM quello di diventare in pochi anni una manifestazione in grado di creare concrete ricadute economico-promozionali a beneficio del settore turistico.

SENTIERI – Valori aggiunti con impatto diretto sul turismo saranno il lavoro svolto dagli addetti per il tracciamento del percorso, che porterà anche a manutenzione e messa in sicurezza dei sentieri e l’identificazione di punti “fan zone” per promuovere le peculiarità delle varie località come costumi tradizionali, enogastronomia locale e luoghi storico-religiosi.

Web: www.utlm.it

Share This