Select Page

Riccardo Cassin il prossimo 2 gennaio compirà cento anni, nella straordinarietà dell’evento la Fondazione che porta il suo nome ha scelto di festeggiarlo con un volume di pregio dal titolo: "Riccado Cassin – cento volti di un grande alpinista", che racconta l’eccezionale figura dell’alpinista, ma soprattutto dell’uomo attraverso le testimonianze dei grandi uomini del mondo dell’alpinismo, della cultura, del giornalismo che lo hanno incontrato o si sono relazionati con lui dagli anni trenta ad oggi. Da Vittorio Varale a Sir Edmund Hillary, da Walter Bonatti a Fosco Maraini, da Reinhold Messner al Presidente degli Stati Uniti d’America John Fitzgerald Kennedy;

il libro è una raccolta di  testimonianze diverse, divise tra articoli, corrispondenze epistolari, foto con dedica, telegrammi e fotografie. Edito da Bellavite Editore in Missaglia è uscito lo scorso mese di ottobre ed è stato curato da Alessandro Gogna, Laura Milesi e Daniele Redaelli.

IL TRENINO DEL BERNINA BANNER 600

Alla presentazione a Lecco c'era anche Giuseppe Oberto, la celebre Guida Alpina di Macugnaga che partecipò assieme a lui, a Walter Bonatti, Bepi De Francesch, Toni Gobbi, Fosco Maraini, Carlo “Bigio” Mauri, e Donato Zeni alla prima  ascensione assoluta al Gasherbrum IV in Karakorum – Pakistan tra  il 22 giugno e il 6 agosto del 1958.

Share This