Select Page

L’edizione 2015 della Val di Fassa Bike è sempre più vicina. Quella che andrà in scena domenica 13 settembre a Moena, in Val di Fassa, sarà una delle gare di mountain bike più avvincenti delle Dolomiti.

In questi giorni è stata ultimata la tracciatura del nuovo single track “malga Roncac” (circa 2,5 km per 370 m di dislivello), grande novità per entrambi i percorsi Marathon e Classic, e il comitato organizzatore Val di Fassa Events ha fatto sapere che è davvero fattibile per tutti e non creerà alcun tipo di problema anche in caso di pioggia. “Abbiamo studiato questo single track molto attentamente per soddisfare una larga fascia di bikers e in particolare quelli che amano i passaggi più tecnici: sarà una discesa molto divertente e con pochi tratti difficoltosi” afferma il responsabile dei percorsi Gianfranco Degiampietro.

Per quanto riguarda la strategia di gara si consiglia di dosare bene le energie in modo da arrivare all’ultima salita, spesso sottovalutata, con un po’ di benzina in corpo, altrimenti c’è il rischio di pagare una “cotta” piuttosto cara in termini di minuti. “Saranno sicuramente gli atleti più completi a emergere e fare la differenza visto che il percorso è un mix tra marathon e cross-country. La prima parte, fino allo scollinamento della salita delle Pociace, è impegnativa ma priva di grandi difficoltà tecniche mentre la seconda parte è molto più tecnica con tante variazioni di pendenza, strappi ripidi e single track sia in salita che in discesa” afferma Degiampietro. “Ormai i percorsi sono stati provati e riprovati da tantissimi bikers, elite, amatori ed escursionisti e tutti ne sono rimasti entusiasti.”

Il termine per le iscrizioni online è fissato alle ore 13.00 di giovedì 10 settembre ma le categorie Master ed Escursionisti potranno iscriversi alla gara anche sabato 12 settembre dalle ore 11.30 alle 18.30 con un sovrapprezzo di € 5,00 presso l’Ufficio Gare allestito al teatro Navalge di Moena. Domenica 13 settembre, giorno delle gara, le iscrizioni saranno aperte solo alla categoria Escursionisti dalle ore 7.00 alle 9.00 sempre con un sovrapprezzo di € 5,00.

Si comunica infine che il Gran Premio della Montagna di Le Cune (2.206 m) sarà riservato solo alle categorie amatoriali e al miglior tempo reale maschile e femminile andrà in regalo uno skipass stagionale della ski area Alpe Lusia-San Pellegrino. “Una scelta inusuale che mira a valorizzare la passione, l’impegno e la dedizione di tutti coloro che praticano questo sport nel tempo libero con grandi sacrifici. Le realtà amatoriali sono in costante crescita e coinvolgono un numero sempre più ampio di partecipanti” conclude Degiampietro.